Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Polpette di tonno e zucchine

Queste polpette di zucchine e tonno hanno un solo difetto: finiscono sempre troppo in fretta. Facilissime e veloci da realizzare, sono buone da mangiare sia calde che fredde, perciò si possono preparare anche in anticipo e trasportare agevolmente. Come sempre accade in cucina, non c'è una ricetta unica bensì ne esistono varie versioni: c'è chi le prepara aggiungendo delle patate lesse, chi usa la ricotta, chi provvede a cuocere le zucchine prima di unirle all'impasto. Io invece preferisco utilizzarle a crudo, trovo che il sapore cambi completamente; scelgo delle zucchine fresche e tenere (quindi di piccola taglia) e nell'impasto aggiungo la mollica di pane raffermo. Con questo impasto si possono preparare delle polpettine da impanare e friggere, come vi propongo ora, ma anche da cuocere in forno, con o senza panatura, secondo i propri gusti. Ingrediente importante è poi il pecorino grattugiato. Probabilmente qualcuno storcerà il naso pensando all'abbinamento tonno e pecorino, ma per me è proprio ciò che fa la differenza. Provatele, e poi mi direte...
Stampa la Notizia

Melanzane al forno con pomodori e mozzarella

Ricetta semplicissima che richiede poco tempo, specialmente se le melanzane utilizzate sono abbastanza dolci da non aver bisogno di essere spurgate per eliminare l'acqua amara di vegetazione, come nel mio caso. Basta mettere in teglia, tutto a crudo, e far cuocere in forno con un filo d'olio. Gli ingredienti della ricetta sono tutti abbastanza umidi per garantire la cottura senza altre aggiunte. Per un contorno gustoso e poco impegnativo o per una cena da preparare anche all'ultimo minuto.
Stampa la Notizia

Nchiambara con pancetta e pecorino

Questa ricetta, assolutamente semplice, povera, essenziale, è un piatto tipico del territorio cosentino. Non so bene se il nome esatto sia 'nchiambara, o 'nchiampara, di certo si tramanda da tempo immemorabile, le nostre bis-bis-bisnonne la preparavano per le loro famiglie numerose, ai tempi in cui non ci si poteva permettere di mangiare altro che non fosse pane e cipolle. Durante la cottura la pastella che avvolge le cipolle diventa croccante fuori e rimane morbida dentro, con una tipica consistenza collosa; del resto, è fatta solo di acqua e farina. Eppure è gustosissima. Qui ho seguito la ricetta tradizionale, ma invece di preparare un’unica grande frittata ho realizzato delle mini 'nchiambare, presentandole con un ripieno di pancetta e formaggio e aggiungendo un pizzico di peperoncino.
Stampa la Notizia

Torta alla ricotta con mirtilli rossi, lamponi e pistacchi

Ecco una variante della torta soffice alla ricotta senza burro postata qualche tempo fa. La variante mi è stata suggerita tramite un commento nella precedente ricetta: la persona che ha preparato la torta ha voluto sostituire le gocce di cioccolato con dei lamponi. Mi è sembrata un'ottima idea, sicuramente gustosa e adatta a questo tipo di dolce. Purtroppo non ho trovato i lamponi freschi e allora ho utilizzato un mix di frutta disidratata che avevo in dispensa, aggiungendo anche dei pistacchi...
Stampa la Notizia

Barchette di zucchine ripiene di insalata di riso


Le zucchine si trovano oramai durante tutto l'anno ma la stagione perfetta per consumarle è proprio l'estate. E l'insalata di riso è un classico delle ricette estive, possiamo prepararla con gli ingredienti più disparati e conservarla anche per qualche giorno, ma se si esagera con le dosi si rischia di ritrovarla a tavola sia pranzo che a cena. Perciò oggi più che una vera e propria ricetta voglio darvi un suggerimento per "riciclare" un eventuale avanzo. Già, perché nella mia cucina non si butta via nulla, tutto si trasforma...
Stampa la Notizia
Template by Dlmdesign.it