Crostata autunnale

Ormai siamo in pieno autunno e la natura ha modificato il paesaggio intorno a noi. Anche ciò che portiamo in tavola si adegua al cambiamento. L'autunno è la stagione delle zucche, delle bevande calde, dei funghi, delle castagne. Colori, profumi e sapori di questa stagione hanno qualcosa di magico e ci accompagnano dolcemente verso le giornate fredde dell'inverno. 
Approfittando di una giornata uggiosa che invitava a rimanere in casa mi sono dedicata alla preparazione di questa crostata "autunnale". Qui serve avere un po' di tempo a disposizione, occorrono vari passaggi per ottenere questa torta, composta da una base di pasta frolla per crostate, ripiena di torta caprese al cioccolato e decorata con biscotti e granella di frutta secca, distribuiti su uno strato di crema spalmabile al cacao e nocciole. Una bomba calorica, sicuramente, ma anche un'esplosione di bontà.


Crostata autunnale


Ingredienti
per la base di pasta frolla
300 g di farina
120 g di burro freddo a pezzetti
120 g di zucchero a velo
1 uovo + 1 tuorlo
mezza fialetta di aroma mandorla
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
per la caprese
125 g di burro morbido 
140 g di zucchero semolato
3 uova grandi
150 g di cioccolato fondente 
180 g di farina di mandorle
mezza fialetta di aroma mandorla
un pizzico di sale
per i biscotti
100 g di farina
1 tuorlo
40 g di burro freddo a pezzetti
40 g di zucchero
due cucchiai di cacao amaro
per farcire
200 g di Nocciolata Senza Latte Rigoni di Asiago
granella di frutta secca (nocciole, mandorle, pistacchi)
zucchero in granella
zucchero a velo

Stampo rettangolare mis.30x20 cm

Preparazione

Fodere il cioccolato a bagnomaria e far raffreddare.


Preparare la frolla impastando velocemente gli ingredienti, formare un panetto schiacciato, proteggere con pellicola per alimenti e mettere in frigo.


Preparare la caprese:
lavorare il burro morbido con lo zucchero e il sale, aggiungere le uova e l'aroma di mandorla, mescolare fino a formare una crema, quindi unire il cioccolato fuso


Incorporare la farina di mandorle mescolando delicatamente.


Togliere il panetto di frolla dal frigo e stendere con il mattarello direttamente su un foglio di carta da forno. Ritagliare la base con lo stampo e rivestire con la frolla anche i bordi all'interno.


Riempire con l'impasto della caprese e trasferire in forno statico preriscaldato a 170°C facendo cuocere per 45 minuti circa


Preparare la frolla per i biscotti (se dovesse sbriciolarsi e risultare difficile da lavorare aggiungere un cucchiaino di acqua fredda); una volta formato l'impasto dividerlo in due parti e ad una aggiungere il cacao amaro.


Stendere separatamente i due impasti su carta da forno. Ritagliare con gli stampini (o creare a mano libera) le varie forme, trasferire su una teglia e far cuocere i biscotti a 180°C per circa 12 minuti.


Sulla superficie della torta ancora tiepida versare la Nocciolata e distribuirla con una spatola


Iniziare a distribuire un po' di granella di frutta secca e di granella di zucchero, poi proseguire sbriciolando una parte dei biscotti appena preparati, per ottenere l'effetto "terriccio". Disporre i rimanenti biscotti sulla torta.


Infine spolverare con pochissimo zucchero a velo





Commenti