Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Involtini di prosciutto cotto con ricotta e spinaci

Parola d'ordine: fresco e leggero. È quello che cerchiamo quando dobbiamo consumare un  pasto nella stagione calda in cui oramai siamo entrati a pieno titolo (o almeno così pare), ed è ciò che ho messo io nella mia proposta di oggi. Freschezza e leggerezza in una nuova ricetta per la rubrica Light and Tasty, dove l'ingrediente che abbiamo scelto non conosce mezze misure: o si odia o si ama.
Indubbiamente gli
spinaci
sono preziosissimi nella nostra alimentazione! Per fortuna a me piacciono e li uso spesso, tant'è che qui sul blog potete trovarli ad esempio nel polpettone, in una torta salata, in uno sformato di riso, in tortini monoporzione, ma anche per condire la pasta, per fare delle frittatine al forno, per una vellutata, per delle polpettine sfiziose e persino per farcire i tramezzini di carne. Insomma, sono davvero versatili.
Questi involtini di prosciutto cotto con spinaci e ricotta sono semplicissimi, si possono preparare in anticipo e possono diventare dei bocconi da antipasto o, in quantità più consistenti, un piatto unico sia per la pausa pranzo che per una cena leggera. 
Ecco cosa ho utilizzato:


Involtini di prosciutto cotto con spinaci e ricotta

Ingredienti
250 g di spinaci freschi già puliti
160 g di ricotta leggera
8 fette di prosciutto cotto (circa 200 g)
noce moscata
maggiorana
un ciuffetto di basilico
olio extravergine
sale

Lavare accuratamente gli spinaci e metterli in una pentola, coprendo con un coperchio. Far cuocere a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto e aggiungendo il sale.


Nel frattempo lavorare la ricotta con una presa di noce moscata e una spolverata di maggiorana. Sgocciolare e strizzare delicatamente gli spinaci, poi tagliuzzarli grossolanamente con un coltello. Incorporare la ricotta aromatizzata.


Spalmare un paio di cucchiai del composto sulle fette di prosciutto e arrotolare, poi con un coltello dividere ogni cilindro a metà.


Spezzettare qualche foglia di basilico in un fondo d'olio e frullare brevemente con un mixer. Versare a filo sugli involtini dopo averli disposti nel piatto da portata, decorando a piacere con foglioline di lattuga e pomodori datterini.


Tenere gli involtini in frigorifero fino al momento di servire.


Adesso andiamo a curiosare sui blog delle amiche del team!
Ecco come hanno usato gli spinaci 😋

Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. Visto che sono dalla parte degli spinaci assaggerei volentieri anche i tuoi involtini, mi sembrano molto appetitosi! Bacione

    RispondiElimina
  2. ma che bell'idea...mi sa che sarà il mio pranzo di domani! In estate è quello che ci vuole!

    RispondiElimina
  3. Ma sono super buoni questi involtini, veramente invitanti! Potendo poi prepararli prima risolvono pranzo o cena in un attimo. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Favolosi! Ti "rubo" l'idea, mi serviva proprio un antipastino sfizioso ^_^
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Perfetti per la stagioni, una gustosa idea, grazie!

    RispondiElimina
  6. Piatto molto invitante, brava!
    Un salutone Elisa

    RispondiElimina
  7. Mi piace questa versione di involtino!

    RispondiElimina
  8. Abbinamento di sapori azzeccatissimo

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it