Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Involtini di bresaola con l'uva

Nuova settimana, nuova ricetta con un ingrediente di stagione. Per Light and Tasty oggi è di scena
l'uva
È un frutto ricco di zuccheri semplici, quindi deve essere consumato con moderazione da chi presta attenzione alla linea e deve essere evitato da chi soffre di diabete. L'uva ha però tante proprietà benefiche, è ricca di vitamine, è antiossidante, leggermente lassativa, depurativa per il fegato, dona energia e rinforza il sistema immunitario.
La mia ricetta light con l'uva, semplicissima e gustosa, può essere un piatto unico per una pausa pranzo veloce, oppure un delizioso antipasto, fresco e leggero.
Se vi piace abbinare l'uva nei piatti salati, vi consiglio di dare un'occhiata anche a questa insalata d'autunno con farro e frutta che avevo proposto tempo fa.


Involtini di bresaola (ricetta light)

Ingredienti
60 g di bresaola a fette
una carota (circa 100 g)
la metà di una mela verde (circa 80 g)
acini d'uva bianca e nera (circa 150 g)
50 g di rucola
un limone piccolo
un pezzetto di Parmigiano reggiano
olio extravergine
sale e pepe

Mondare la carota e grattugiarla con una grattugia a fori larghi. Condire con olio e sale. Affettare la mela e tagliarla a tocchetti. Irrorare con il succo di mezzo limone. Tagliare gli acini d'uva a spicchi eliminando i semi. Unire tutti gli ingredienti finora preparati, mescolare e lasciar insaporire.


Preparare un'emulsione con olio, sale, pepe e il succo dell'altra metà del limone. Usarla per ungere leggermente la fetta di bresaola, su un solo lato. Mettere un po' di rucola spezzettata (in precedenza lavata e asciugata) e a seguire un cucchiaio abbondante del mix di frutta e verdura. Avvolgere richiudendo la fetta di bresaola in modo da formare un involtino.


Proseguire allo stesso modo con le altre fette, disponendole man mano nel piatto da portata su cui avremo distribuito in precedenza un po' di rucola su un lato. Bagnare il tutto con l'emulsione avanzata e distribuire il Parmigiano ridotto in scaglie.


Decorare con qualche pezzetto di mela e acini d'uva.


N.B. si consiglia di servire nel più breve tempo possibile perché gli acini d'uva una volta tagliati iniziano a rilasciare il loro succo. Se invece si vuole preparare in anticipo, per questa pietanza è meglio utilizzare acini interi piuttosto piccoli, scegliendo una varietà di uva senza semi; inoltre va tenuta in frigorifero e il condimento all'esterno va distribuito solo al momento di servire.




Ecco le altre proposte della settimana: 😋

Daniela: Strudel di uva

Stampa la Notizia

7 commenti:

  1. Molto saporiti e nuovi i tuoi involtini, da provare! baciotti

    RispondiElimina
  2. Sono proprio molto invitanti questi involtini, un'idea veramente leggera e gustosa. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Adoro la bresaola!!! Ottima ricetta, un abbraccio e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Molto interessante anche questa ricetta.

    RispondiElimina
  5. Che proposta stupenda! Apprezzo sempre di più la frutta nelle preparazioni salate per cui non posso che apprezzare questi involtini :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  6. ottimi questi involtini... una cena eccelsa e pure veloce da preparare!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it