Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Grano saraceno con fagioli e verdure

L'abbinamento tra i legumi e i cereali mette d'accordo i nutrizionisti: la loro unione è considerata salutare perché insieme vanno a formare un piatto completo, che sazia e fa bene all'organismo. Le proteine dei legumi sostituiscono egregiamente quelle di origine animale e aggiungendo le fibre e i carboidrati dei cereali, meglio se integrali o comunque a basso indice glicemico, andiamo a mantenere sotto controllo i valori del colesterolo cattivo e della glicemia nel sangue, a migliorare l'attività del nostro intestino e a mettere in moto il nostro sistema immunitario.
Il grano saraceno, a differenza della maggior parte dei cereali, in realtà non fa parte della famiglia delle Graminacee ma è un ottimo sostituto del frumento per tutti coloro che soffrono di allergia o intolleranza al glutine, perché ne è privo.
Oggi nelle nostre ricette Light and Tasty abbiamo deciso di usare i
fagioli
che come tutti i legumi sono relativamente calorici ma, come diciamo sempre, è sufficiente non esagerare con le quantità e i condimenti, così potremo godere di tutti i benefici senza appesantirci oltre misura.
La mia preparazione di oggi è una ricetta veg ideale per l'estate perché i tempi di cottura sono veramente brevi, e poi si può preparare in anticipo e tenere in fresco, per gustarla al meglio dopo qualche ora o anche il giorno dopo.


Grano saraceno con verdure e fagioli

Ingredienti
100 g di grano saraceno
150 g di fagioli già cotti 
una zucchina
una carota
un rametto di timo
quattro/cinque pomodorini
olio extravergine d'oliva
sale
una cipolla di Tropea 

Sciacquare bene il grano saraceno prima di cuocerlo in acqua salata per il tempo indicato sulla confezione (generalmente 10 minuti), poi sgocciolarlo e metterlo da parte.


Tagliare a dadini la carota e la zucchina e trasferirle in una padella con un paio di cucchiai di olio, aggiungendo cipolla/aglio a piacere. Far cuocere brevemente, salare, unire le foglioline di timo e i fagioli (io ho usato un mix di cannellini e borlotti), far insaporire e dopo qualche minuto unire anche il grano saraceno.


Spegnere il fuoco, versare un filo d'olio e unire i pomodori tagliati a dadini.


Mescolare e trasferire in un'insalatiera, aggiungendo a piacere qualche anello di cipolla.


L'insalata di grano saraceno così preparata può essere gustata sia tiepida che fredda. È ideale per essere trasportata fuori casa, ad esempio per la pausa pranzo al lavoro o per un picnic.



Andiamo a vedere cosa ci propongono le altre amiche del team 😋


Stampa la Notizia

6 commenti:

  1. Sì proprio buona anche questa insalata! bacione a presto :)

    RispondiElimina
  2. Una valida alternativa alle solite insalate di riso o di pasta. Ottima proposta. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Appetitosa e colorata la tua insalata molto invitante

    RispondiElimina
  4. Ecco l'insalata di grano saraceno non l'ho mai preparata, ho usato solo la sua farina, devo provare il sapore al più presto! Piatto estivo e colorato..una meraviglia! un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Un bel barattolino da portare al lavoro o, se si è già in vacanza, anche al mare o in montagna ^_^
    Squisita!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it