Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Salmone all'aneto con cetrioli e yogurt

Profumate e ricche di oli essenziali, sono un aiuto prezioso in cucina perché sono in grado di dare al nostro cibo un tocco davvero speciale. Stiamo parlando delle
erbe aromatiche
che oggi sono le protagoniste delle nostre ricette Light and Tasty.
Anche le piante aromatiche seguono una propria stagionalità; per averle sempre presenti nelle nostre case però possiamo tenerle in dispensa nella variante secca, se non abbiamo la possibilità di coltivarle in vaso, sul balcone o, per i più fortunati, nel giardino o nell'orto. Necessitano di tanto sole per sviluppare l'intensità dei loro aromi, ma allo stesso tempo vanno tenute in posizione riparata per proteggerle dal caldo o dal freddo eccessivo.
Le erbe aromatiche sono tantissime, aggiungono tanto sapore e possono sostituire il sale e i condimenti elaborati, a tutto vantaggio della nostra salute. Insieme alle spezie rendono i piatti più gustosi ma anche più nutrienti. Utili nella conservazione dei cibi, sono erbe medicinali, ognuna con una sua proprietà prevalente, e per esaltare al massimo i sapori delle pietanze vanno abbinate correttamente. 
L'aneto ad esempio è ottimo per accompagnare il pesce e per insaporire formaggi freschi e morbidi, marinate, carpacci, uova, maionese e alimenti aciduli. Somiglia al finocchio selvatico e all'anice ma ha un sapore molto più aromatico e pungente. Della pianta si utilizzano sia le foglie che i semi, tuttavia l'aneto in Italia non è diffuso come negli altri paesi europei ed è difficile reperirlo fresco. Infatti per preparare il salmone con aneto, cetrioli e yogurt che vi propongo oggi io ho usato le foglie essiccate. Il sapore è ovviamente un po' diverso, ma comunque buonissimo e molto particolare.


Salmone all'aneto con cetrioli e yogurt

Ingredienti
150 g di salmone affumicato tagliato a dadini
100 g di yogurt greco 0% di grassi
succo di limone
un cetriolo
due fette di pane di segale
4 pomodori datterini
un cucchiaino di foglie di aneto (essiccate o fresche)
olio extravergine d'oliva
sale

Tagliare il cetriolo a dadini lasciandone da parte un pezzetto. Salare i dadini e metterli in un colino per un'oretta, in modo da far perdere l'acqua di vegetazione.
Mescolare lo yogurt con due cucchiai di succo di limone, due cucchiai di olio e un pizzico di sale.
Condire il salmone con l'aneto, un cucchiaio di succo di limone e un cucchiaio di olio.
Tagliare il pane di segale ricavando dei triangoli.


Mescolare insieme i dadini di salmone e quelli di cetriolo. Spalmare la crema di yogurt sui triangoli di pane. Distribuire nei piattini di servizio aggiungendo un pomodorino e un paio di strisce di cetriolo ricavate con un pelapatate o con una mandolina.


Servire con la salsa allo yogurt.


Ecco ora le altre profumatissime ricette delle amiche del team 😋

Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. Un antipasto o aperitivo sfizioso e molto gustoso ^_^
    Bravissima! Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  2. Delizioso, fresco e leggero, mi piace!!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  3. Ma che buono! Salmone, cetriolo, yogurt tutti prodotti freschi e l'aneto ci sta benissimo. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. anch'io ho sempre difficoltà a reperirlo ma con il salmone ci sta a meraviglia! bellissima la tua proposta!

    RispondiElimina
  5. E che buono anche il tuo salmone Maria Grazia, oggi ricette super!!!

    RispondiElimina
  6. Buono tutto da fare ottima insalatina sia prima che alla fine, fresco. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Buonissimo, molto appetitoso, buona serata

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it