Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tortini di patate allo zenzero con tonno fresco e cipolla di Tropea

I giorni passano veloci, i preparativi fervono, il Natale è sempre più vicino e noi food lovers siamo sempre più alla ricerca di idee sfiziose (e non troppo complicate) da portare sulla tavola delle Feste.
Per la rubrica Light and Tasty il nostro menu è arrivato all'appuntamento con i secondi piatti. Due settimane fa io ho proposto un antipasto che poteva essere servito anche come secondo piatto, e ora propongo un secondo che potrebbe fungere benissimo anche da antipasto. Il mio è un menu a base di pesce, come avrete potuto notare. Dopo il pesce spada e i gamberi, oggi è la volta del tonno, ricchissimo di acidi grassi essenziali Omega 3, di proteine e di sali minerali. È un pesce molto saporito e può essere inserito in tante preparazioni che non richiedono molto tempo né particolare manualità. Quello fresco è ricco di gusto e profumo; il filetto, in particolare, è già pronto da utilizzare e per un risultato ottimale non deve cuocere troppo.
Ma passiamo subito alla ricetta di questi sfiziosi tortini di patate con deliziosi bocconcini di tonno ai semi di sesamo e di papavero...


Tonno con semi di sesamo e papavero su tortini di patate allo zenzero 
e cipolla di Tropea in agrodolce

Ingredienti
filetto di tonno (una fetta da 300 g circa)
4 patate a pasta gialla (400 g circa)
1 uovo
50 g di latte
un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 lime
semi di sesamo e semi di papavero
cipolla di Tropea in agrodolce
40 g di rucola
olio extravergine
sale

Lessare le patate in acqua salata e passarle nello schiacciapatate. Tenere da parte e far raffreddare.


Preparare una citronette con il succo del lime, un cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Utilizzarla per marinare il tonno mentre si preparano i tortini di patate.


Lavorare le patate con l'uovo e il latte (bisogna ottenere una purea cremosa, non liquida, regolare la quantità di latte in base all'assorbimento che ne faranno le patate). Unire anche lo zenzero grattugiato.


Foderare la teglia con carta da forno. Ungere l'interno di un anello (il mio Ø 7,5 cm) con poco olio e versare un paio di cucchiai del composto di patate, livellare ed estrarre delicatamente l'anello. Procedere allo stesso modo fino a formare quattro tortini.
Far cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, poi tenere in caldo.


Nel frattempo sgocciolare il tonno dal liquido di marinatura e tagliarlo a cubetti. Passarne metà nei semi di sesamo e l'altra metà nei semi di papavero.


Scottare il tonno in padella o su una griglia rigirando i cubetti su tutti i lati. 


Preparare il piatto da portata mettendo sul fondo la rucola lavata e asciugata. Sollevare i tortini di patate con una paletta e disporli nel piatto. Distribuire i cubetti di tonno, alternandoli, e completare con la cipolla in agrodolce.


Versare un filo d'olio e servire.



Cosa porteranno in tavola le altre amiche del team come secondo piatto natalizio? 
Andiamo a vedere: 😋





Stampa la Notizia

9 commenti:

  1. Di grande effetto e sicuramente molto appettitoso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. questo volendo fa anche da piatto unico, bello da vedere e buono da mangiare, colorato e profumato grazie a tutti quei bei semini. Un piatto molto versatile e ben composto, bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Ma quanto mi piacciono questi tortini, tanti sapori per una preparazione veramente invitante! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Per una presentazione davvero gourmet!

    RispondiElimina
  5. Ottimo suggerimento bella idee da pensare. Buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia! Bravissima 🤗 un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Adoro questi tortini ricchi di sapori, colori e profumi ^_^
    Ottima proposta!
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  8. Ciao Maria Grazia, ero in grande attesa della tua ricetta perché solo a leggere il titolo mi era venuta l'acquolina in bocca. Proprio una meraviglia! Bacione a presto

    RispondiElimina
  9. Bellissimi e molto appetitosi!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it