Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Straccetti di maiale e verza agli agrumi

Per la ricetta dedicata alla rubrica Light and Tasty oggi noi del team vogliamo sfatare i falsi miti e proporvi tanti modi leggeri e gustosi per preparare la carne di
maiale
Può il maiale essere light? Certo! Normalmente viene associato a qualcosa di grasso e di poco salutare, ma in realtà non è proprio così. La carne di maiale non è né la più grassa né la più ricca di colesterolo: grazie alla selezione genetica e alle moderne tecniche di allevamento le sue qualità e i suoi valori nutritivi sono sensibilmente migliorati, in ogni caso variano in maniera considerevole a seconda dell'età, della razza, del tipo di allevamento e di alimentazione dell'animale, e naturalmente in base al taglio di carne. Meno pregiate sono le zampe, la testa, le costine, più ricche di grassi come lo sono anche il guanciale e la pancetta, mentre filetto, lombata, arista e coscia sono tagli poco calorici.
Come tutte le carni animali quella del maiale, oltre ad essere molto gustosa, è una fonte preziosa di proteine nobili e garantisce anche un buon apporto di vitamine, soprattutto la B1, e di sali minerali.
Per la ricetta che vi propongo oggi ho utilizzato l'arista, che si ricava dalla parte dorsale del suino ed è un taglio molto magro. L'ho acquistata già affettata e l'ho tagliata a striscioline, come ho fatto anche con la verza. Ora vi spiego tutto per benino...


Straccetti di maiale e verza agli agrumi

Ingredienti
400 g circa di foglie di verza
500 g circa di carne magra di maiale
un'arancia piccola non trattata
un limone piccolo non trattato
un rametto di rosmarino
peperoncino piccante
olio extravergine
sale

Lavare e sgocciolare le foglie di verza, eliminare la costola centrale e tagliarle a listarelle.


Scaldare due cucchiai di olio in una padella (aggiungendo a piacere aglio o cipolla) e mettere le striscioline di verza. Salare, versare mezzo bicchiere d'acqua sul fondo e coprire con un coperchio. Far stufare aggiungendo ancora un po' di acqua se necessario.


Prelevare un po' di buccia sia dal limone che dall'arancia e tagliarla a julienne. Spremere circa mezzo bicchiere di succo dall'arancia. Versarlo nella padella della verdura quando questa sarà circa a metà cottura. 


Unire anche le scorzette e portare la verza a cottura completa, senza mettere il coperchio.


Nel frattempo tagliare le fettine di carne di maiale a striscioline.


In un'altra padella scaldare un filo d'olio con il rosmarino, mettere la carne e salare.


Versare un cucchiaio abbondante di succo di limone. Saltare la carne velocemente, quindi trasferirla nella padella della verza. A piacere aggiungere un po' di peperoncino fresco tagliuzzato.


Mescolare e far insaporire brevemente sul fuoco.


Servire subito, ben caldo, aggiungendo un filo d'olio a crudo.



Ed ora andiamo a curiosare fra le altre proposte della settimana 😋

Stampa la Notizia

6 commenti:

  1. Ottima idea ho giusto non la verza ma il cavolo capuccio va bene lo stesso e ci acciungo il resto. Buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Un piatto molto molto gustoso!
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  3. Un'accoppiata sempre vincente maiale e verza 😊, ricetta da provare ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. davvero un piatto unico eccellente! Bello, colorato e salutare! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Maiale e verza, matrimonio d'amore! L'aggiunta degli agrumi e del peperoncino il tocco in più. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. Molto aromatico e gustoso questo mix. Un magnifico piatto autunnale!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it