Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sgombro all'arancia

Rieccomi con una ricetta facile facile per cucinare lo sgombro, uno dei pesci più apprezzati  per le sue proprietà nutrizionali e anche per il suo costo abbastanza contenuto. 
Oggi le ricette della nostra rubrica Light and Tasty sono dedicate al pesce.
Qualcuno si chiederà se per caso mi sono convertita alla cucina light: nel mio post precedente c'è ancora una ricetta light, per la rubrica. In realtà questi ultimi giorni sono letteralmente volati via, sono passata da un lunedì all'altro senza quasi rendermene conto. Però state tranquilli, continuerò a proporvi un po' di tutto, dal dolce al salato, dal leggero all'ipercalorico, accontentando (spero) ogni palato  😊.
Ma torniamo al nostro sgombro, pesce dal sapore deciso e dalle carni scure conosciuto anche come maccarello o lacerto. Diciamo subito che in termini assoluti non si può definire magro anzi, è pieno di oli. Appartiene alla categoria del cosiddetto pesce azzurro, che in realtà non è una categoria scientifica, bensì una denominazione adottata in termini commerciali per raggruppare tutte quelle specie di pesci molto diffusi nel Mediterraneo (e quindi facilmente reperibili nella nostra penisola) con una tipica colorazione tendente al blu scuro/verdastro striato d'argento; di color argento è anche il loro ventre, sono tutti senza squame e per la loro ricchezza di Omega 3 e di grassi insaturi sono consigliati dai nutrizionisti. 
Per limitare le calorie basta, come sempre, limitare l'ulteriore apporto di grassi. La cottura al cartoccio in questo caso ci viene in aiuto. È un metodo sano e dietetico che consente di combinare la cottura al forno con quella al vapore, trattenendo sapori e profumi. 
Tanto sapore e tanto profumo qui vengono esaltati dall'arancia e dal basilico, che si abbinano meravigliosamente. La lista degli ingredienti di questa ricetta è cortissima. Del resto, è una regola di base per gustare al meglio il pesce fresco. Servirlo con troppe aggiunte è spesso un trucchetto per camuffarne il sapore quando la freschezza è ormai un lontano ricordo. Ma questo già lo sapete. Passiamo alla ricetta:    


Sgombro all'arancia

Ingredienti
uno sgombro (circa 400 g)
un'arancia piccola
olio extravergine
sale
basilico fresco

Eviscerare lo sgombro e sciacquarlo abbondantemente sotto l'acqua corrente. 


Spremere il succo di metà arancia, tenendo da parte l'altra metà. Adagiare lo sgombro ben sgocciolato su un foglio di carta da forno, mettere un po' di sale sia all'interno che all'esterno e fare lo stesso con il succo d'arancia, tenendone da parte un paio di cucchiai.


Richiudere accuratamente la carta da forno formando il cartoccio e stringere bene le estremità. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per circa 20 minuti o poco più.


A cottura ultimata aprire il cartoccio e procedere alla pulizia del pesce: eliminare la pelle e le lische e ricavare i filetti.


Adagiare i filetti nel piatto, bagnare ancora con poco di succo d'arancia e versare l'olio extravergine a filo. Distribuire il basilico spezzettato. 


Completare con buccia d'arancia grattugiata. Decorare il piatto con fettine d'arancia e  foglioline di basilico e accompagnare con verdure a piacere.



Ecco le altre ricette di questa settimana: 😋


Stampa la Notizia

12 commenti:

  1. Questo sì che si chiama un piatto ricco di sapore, freschezza e salute! Stupendo davvero cara! Complimenti 👏

    RispondiElimina
  2. Molto buono io adoro lo sgombro e con l'arancia toglie il sapore di grasso. Preso nota grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Tralasciamo le uscite da lunedì al lunedì, perchè anch'io sono poco presente sul blog :(
    Ma....ma....cioè...io sono una non-amante del pesce e invece mi state convertendo con tutti questi cartoccetti profumati :)
    Mi piace tantissimo l'aggiunta dell'arancia.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. Ottimo questo sgombro, servito sfilettato e senza lische, si presenta benissimo. Ottima l'aggiunta dell'arancia, un tocco di freschezza e profumo. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Lo sgombro è uno dei pochi peschi che cucino raramente...il tuo piatto mi ha messo proprio voglia di rimediare ^_^

    RispondiElimina
  6. Ma che bel vedere, uno sgombro leggero e profumato che mangerei molto volentieri!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. ma che bello questo pesce, ottimo cartoccio e complimenti per averlo sfilettato così bene! si vede chi vive in prossimità del mare! un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. A dispetto di tutto il pasce che mangio confesso che lo sgombro lo cucino pochissimo e decisamente sbaglio. Proverò questa tua invitantissima ricetta, bacio

    RispondiElimina
  9. Mi piace il pesce ma ne cucino ben poco perchè lo ammetto, non amo pulirlo e se lo compro è sempre ahimè congelato! Pertanto adoro vedere ricette inerenti al cucinarlo, sperando di essere invogliata a trarne finalmente spunto e sprono!!!

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto quell'aggiunta del sapore d'arancia a uno dei pesci più buoni da mangiare con un ottimo rapporto qualità prezzo

    RispondiElimina
  11. Che buono anche fatto così! Avete fatto una ricetta più buona dell'altra, ragazze. Brave

    RispondiElimina
  12. Molto delicato! Penso che lo proverò

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it