Crostata simil zuppa inglese con savoiardi

Ecco una torta molto ricca, con un guscio di pasta frolla e le creme tipiche della zuppa inglese, che qualcuno chiama zuppa inglese in gabbia. Questa che vi presento è una mia personale versione, non c'è il pandispagna, ingrediente della zuppa inglese che a dire il vero viene spesso sostituito dai savoiardi come ho fatto io, né l'Alchermes, che non amo molto ed ho sostituito con un liquore di fragoline di bosco fatto in casa, sicuramente meno carico di colore rispetto all'altro, che ha influenzato anche il risultato visivo. Ad ogni modo, a me è piaciuta e qui vi riporto come l'ho preparata 😊


Crostata simil zuppa inglese

Ingredienti
pasta frolla:
220 g di farina debole
80 g di zucchero
90 g di burro freddo a pezzetti
1 uovo medio/grande
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
un pizzico di sale
crema:
250 g di latte
20 g di maizena
70 g di zucchero
2 tuorli
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
bagna:
100 g di acqua
50 g di liquore alle fragoline di bosco 
25 g di zucchero

60 g di Nocciolata senza latte Rigoni di Asiago
12 savoiardi

Preparare la pasta frolla e tenerla in frigorifero, avvolta nella pellicola per alimenti.


Preparare la crema (per il procedimento vedi ricetta della crema pasticcera senza grumi ). Far intiepidire.


Prelevare 120 g di crema pasticcera a cui andrà aggiunta la Nocciolata (la parte rimanente peserà circa 220 g).


Preparare la bagna portando ad ebollizione l'acqua con lo zucchero, spegnere il fuoco e unire il liquore. Far raffreddare.


Stendere poco più di metà della pasta frolla e collocarla all'interno di un anello da pasticceria ( Ø 20 cm), o di una normale teglia tonda imburrata, lasciando un bordo alto. Riempire con la crema alla vaniglia e formare uno strato di savoiardi inzuppati nella bagna. Ricoprire con la crema alla Nocciolata.



Stendere la pasta frolla rimanente e usarla per ricoprire la farcia, eliminare la parte in eccesso e ripiegare tutt'intorno al bordo  (con la pasta in eccesso formare a piacere qualche decorazione).


Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti (regolarsi in base alle caratteristiche del proprio forno).


Estrarre la torta dallo stampo quando sarà ben fredda. Spolverare con zucchero al velo prima di servire.



Commenti

Posta un commento