Coppa cioccocaffè con crema di yogurt greco

Love is in the air, everywhere I look around ...
Si avvicina San Valentino e tutt'intorno è un tripudio di fiori e cuoricini. Noi di Light and Tasty abbiamo pensato di rendere dolce il nostro appuntamento della settimana, e oggi il tema delle ricette è:
dolci al cucchiaio
Certo, ogni volta che nel calendario della rubrica viene inserito un dolce, ve lo confesso tranquillamente: io... vado nel pallone. Dolci e light sono due termini che fanno a pugni, la sfida diventa ardua. Da questo punto di vista preferisco le pietanze salate. Ma ci proviamo, dai...
Il mio dolce prevede una base senza uova e senza burro, che si prepara in poco tempo. La crema è a base di yogurt greco, io ho utilizzato quello bianco ed ho aggiunto un po' di vaniglia, ma a piacere possiamo sostituirlo con yogurt già aromatizzato, ad esempio al caffè. Molto semplice è anche l'assemblaggio di tutto il dessert, che dall'aspetto ricorda il tiramisù, ma rispetto a quest'ultimo è decisamente più leggero.
Ecco come ho preparato le mie coppe cioccocaffè allo yogurt:


Coppa cioccocaffè con crema di yogurt greco

Ingredienti (per 4 coppe)
per la base bisquit senza uova
100 g di acqua
60 g di zucchero di canna integrale
1 cucchiaio di rum
30 g di cioccolato fondente
30 g di olio extravergine delicato
100 g di farina
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
un bicchierino di caffè espresso
per la crema di yogurt
340 g di yogurt greco
3 cucchiai di Dolcedì Rigoni di Asiago
2 cucchiaini di estratto di vaniglia 
cacao amaro per lo spolvero


Sciogliere lo zucchero con l'acqua in un pentolino sul fuoco, portare ad ebollizione per ottenere uno sciroppo. Far raffreddare.


Fondere il cioccolato (a bagnomaria o nel microonde). Setacciare la farina in una ciotola insieme al lievito e versare lo sciroppo di acqua e zucchero. Mescolare, unire il rum, il cioccolato fuso e l'olio, continuando a mescolare. Distribuire il composto in una teglia rettangolare (la mia misura 22x30cm) foderata con carta da forno.


Livellare in maniera uniforme e trasferire la teglia nel forno preriscaldato a 200°C. Far cuocere per 12 minuti circa. Trasferire su una gratella e far raffreddare.


Spennellare leggermente la superficie con il caffè amaro. Mescolare allo yogurt il dolcificante e l'estratto di vaniglia.


Assemblare le coppe mettendo sul fondo un cucchiaio abbondante di yogurt, formare uno strato con il bisquit sbriciolato grossolanamente, coprire con altro yogurt, mettere ancora bisquit e terminare con un cucchiaio abbondante di yogurt. Spolverare con cacao amaro.


Io ho decorato con due piccole cialde di ostia a forma di cuore e con un cioccolatino a forma di chicco di caffè.


Tenere le coppe cioccocaffè in frigorifero fino al momento di consumare.


E adesso andiamo a curiosare sui blog delle altre colleghe del team 😋

Commenti

  1. Trovo deliziose queste coppe e devono anche essere golose. Ottima proposta, un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Bella e buonissima, Maria Grazia! Un abbraccio a presto :)

    RispondiElimina
  3. Tutti ingredienti che ci piacciono! Buonissima.

    RispondiElimina
  4. a volte si può fare pure uno strappo alla regola, e poi con i dolci si sa che proprio light non possono essere. In ogni caso mi sembra che il tuo sia venuto meravigliosamente bene e le calorie le hai tenute a bada! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Direi che caffe e cioccolato sono un accoppiata vincente , bravissima! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Più light di così ^_^ ma è anche goloso ed invitante. Ho già il cucchiaino in mano ;)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  7. Cosa vedono i miei occhi!!!!😋😋😋😋😋

    RispondiElimina

Posta un commento