Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Peperoni gratinati al forno

Siamo tornate! Pronte a riaccendere i fornelli per un nuovo appuntamento con Light and Tasty dopo la pausa estiva.
Siete alla ricerca di ricette leggere ma gustose per smaltire qualche eccesso accumulato durante le vacanze? Bene. Oggi sui nostri blog troverete i
peperoni
Ortaggi di stagione molto amati, protagonisti di tanti piatti che spaziano dagli antipasti ai primi, ai secondi e ai contorni, legano bene con le olive, le acciughe, i capperi e altri ingredienti spiccatamente mediterranei che si ritrovano spesso nelle ricette di peperoni.
Gialli, rossi o verdi, dolci o piccanti, vengono coltivati praticamente in tutto il mondo. Nei peperoni troviamo la capsaicina, sostanza contenuta nella placenta e nei semi, a cui si deve il sapore piccante e che a dosi moderate aiuta il lavoro di stomaco e intestino. Ricchi di acqua, fibra alimentare, sali minerali e betacarotene, hanno un modesto contenuto energetico (circa 20 kcal per 100 g) e un alto potere saziante. Sono alimenti che vantano un altissimo contenuto di vitamina C: in un peperone rosso maturo possiamo trovarne una quantità fino a 5 volte maggiore rispetto a quella di un'arancia di pari peso, ma possiamo beneficiarne solo se lo consumiamo crudo. Però... a mangiar peperoni crudi, può succedere che rimangano sullo stomaco, come si suol dire.
I peperoni sono noti come alimenti difficili da digerire, è vero. In realtà questo inconveniente è dovuto per lo più alla parte comunemente chiamata pelle, quel tessuto fibroso che riveste la loro polpa e che si può facilmente eliminare dopo la cottura, migliorando notevolmente la loro digeribilità.
Ricordiamo però che il peperone appartiene alla famiglia delle Solanaceae (come le patate, le melanzane, i pomodori) per cui contiene solanina, potenzialmente tossica, presente in maggiore quantità nei peperoni verdi, ovvero quelli non ancora maturi; questi ultimi possono risultare più difficili da digerire anche dopo averli privati della pelle.
Nella ricetta di oggi io ho usato peperoni gialli e rossi ed ho scelto di lasciarli abbastanza croccanti, facendoli cuocere quel tanto che basta per consentirmi di eliminare la famosa pelle. Preparati in questo modo sono molto leggeri e con pochissimi grassi aggiunti. Si tratta di un contorno abbastanza semplice che può essere preparato anche in anticipo, giacché diventa ancora più gustoso dopo che tutti i sapori si sono ulteriormente amalgamati.


Peperoni gratinati al forno

Ingredienti
2 peperoni rossi
2 peperoni gialli
2 cucchiai di capperi sottaceto
4 cucchiai di olive nere denocciolate
4 filetti di acciughe
prezzemolo
origano
olio extravergine
sale
pangrattato

Pulire i peperoni, tagliare la calotta, dividerli a metà ed eliminare i semi e i filamenti interni. Disporre le falde su una bistecchiera e grigliare sul fornello per circa 15 minuti, o comunque finché diventeranno morbidi. Lasciarli raffreddare in un sacchetto per alimenti.

(In alternativa possiamo abbrustolirli in forno, disponendoli su una teglia foderata con carta da forno, a 200°C per circa 20-30 minuti).


Quando saranno freddi spellarli e tagliarli a strisce larghe un paio di cm. circa. Porre in una ciotola, salare, condire con un filo d'olio e mescolare aggiungendo i capperi, le olive tagliate a metà e le acciughe spezzettate (l'aglio è a vostro piacimento, io non lo preferisco). 


Ungere il fondo di una pirofila con poco olio e spolverare con una manciata di pangrattato. Versare i peperoni conditi, livellare, unire del prezzemolo tritato e una presa di origano. 


Versare ancora un filo d'olio e terminare con una spolverata di pangrattato.


Passare in forno caldo a 200°C per circa 15-20 minuti. Servire caldi o tiepidi.



Ecco cosa propongono questa settimana le altre amiche del team: 😋


P.S.: Un caro saluto alla nostra Simona, che ha deciso di lasciare la rubrica per impegni personali. 
Grazie per il contributo apportato fin qui. Un abbraccio.

Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. I peperoni al forno sono proprio irresistibili. Ciao Maria Grazia, bentrovata, bacioni :)

    RispondiElimina
  2. Una terrina da leccarsi i baffi ;)
    I peperoni cucinati così li trovo molto appetitosi.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Squisiti!!!... Adoro i peperoni fatti cosi! Buona settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  4. al forno sono fantastici, li preparo pure io molto spesso, ma senza pelarli prima...i tuoi, così, sono davvero irresistibili! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Amo i peperoni con i loro colori e il loro profumo inconfondibile

    RispondiElimina
  6. Quante splendide ricette con i peperoni!

    RispondiElimina
  7. Che bontà la tua terrina, questi peperoni gratinati devono essere proprio speciali! Buona settimana.

    RispondiElimina
  8. Amo i peperoni! Questa teglia si mangia con gli occhi! Buona giornata

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it