Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scaloppine in agrodolce ai mirtilli

Per la ricetta dedicata alla rubrica Light and Tasty noi del team oggi abbiamo rivisitato per voi un piatto classico della cucina italiana, ovvero le
scaloppine
Secondo tradizione, il termine scaloppina indica una fettina di carne che viene passata nella farina, cotta velocemente in padella con un grasso (burro o olio) e irrorata con il fondo di cottura a cui nel frattempo viene aggiunto vino, liquore, succo di limone o altro. Nelle regioni meridionali si usa anche mettere del pomodoro, per una versione alla pizzaiola. Non solo carne di manzo o vitello, ma anche maiale e pollame, purché si tratti di una fettina piuttosto sottile. 
Per realizzare la mia versione di oggi io ho usato l'arista di maiale, ma possiamo anche sostituirla con pollo o tacchino, che legano bene con l'agrodolce della ricetta. Per alleggerire il tutto ho evitato il burro e non ho infarinato la carne, facendo addensare la salsa a fine cottura con pochissima fecola di patate.
L'abbinamento tra frutta e cibi salati è sempre accattivante. Facile da preparare e veloce nell'esecuzione: se volete stupire i vostri commensali questa è di sicuro una pietanza ad hoc. Aggiungere un'insalatina mista di verdure di diversi colori poi non serve solo ad ottenere l'effetto "wow" alla vista, ma anche ad arricchire il piatto con sostanze nutritive che lo rendono più completo.  


Scaloppine in agrodolce ai mirtilli

Ingredienti
400 g di arista di maiale a fette sottili
70 g di mirtilli freschi
1 cucchiaino di fecola di patate
1 cucchiaino di miele (io Miele del Bosco - Mielbio Rigoni di Asiago
olio extravergine
aceto bianco
sale


Preparare un'emulsione con 4 cucchiai di olio, 4 cucchiai di aceto, 1 cucchiaino di miele e una presa di sale. Immergere le fettine di carne e far marinare per mezz'ora.


Lavare e asciugare i mirtilli freschi.


Ungere una padella antiaderente con pochissimo olio, far scaldare sul fornello e mettere le fettine di carne, facendole cuocere pochi minuti per lato. Trasferire la carne nel piatto da portata e tenere in caldo. Mettere i mirtilli nella padella con il fondo di cottura della carne, aggiungere la fecola e far cuocere velocemente, fino a quando si formerà una salsina.


Versare i mirtilli e la loro salsa sulle fettine di carne.


Servire subito.



Ecco le altre ricette della settimana: 😋



Stampa la Notizia

7 commenti:

  1. Come sempre i tuoi piatti sono bellissimi da vedere, colorati ed invitanti, gioiosi come la cucina dovrebbe essere! La frutta abbinata a pietanze salate la uso spesso (anche per la nostra rubrica) e la adoro! Quindi come sempre mi autoinviterei a pranzo da te...

    RispondiElimina
  2. Molto originali le tue scaloppine e devono essere deliziose, e davvero invitanti. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. ecco con i mirtilli mi mancava! e poi fanno davvero tanto bene, strapieni di antiossidanti... Bellissima proposta!

    RispondiElimina
  4. Io ho una passione per il salato con la frutta e queste scaloppine con i mirtilli mi stanno incuriosendo molto.
    Complimenti, una proposta favolosa :)

    RispondiElimina
  5. Un piatto molto bello da vedere e sicuramente molto gustoso, oltre ad essere anche veloce da fare !

    RispondiElimina
  6. Adoro la frutta nei salati, ottime scaloppine!

    RispondiElimina
  7. Devo dire che i sapori agrodolci mi piacciono molto e questa ricetta la trovo davvero perfetta per me! Buon venerdì :)

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it