Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Carciofi all'arancia

 
Buon lunedì! Oggi nelle nostre ricette pensate per la rubrica Light and Tasty vi parliamo di
carciofi
Questi ortaggi, conosciuti e consumati fin dai tempi antichi, vengono raccolti a partire dal mese di ottobre fino a maggio; molte specie fioriscono in più riprese, ma il loro periodo migliore è proprio l'inverno. Hanno poche calorie e molte fibre, un indice glicemico molto basso e sono ricchi di sali minerali.
I carciofi sono utili per eliminare le tossine dal nostro organismo e facilitano la digestione e la diuresi. Proteggono il fegato grazie al loro contenuto di cinarina, sostanza che conferisce il caratteristico sapore amaro. La cinarina però viene disattivata durante la cottura, pertanto i migliori benefici si hanno con il consumo a crudo. Le loro foglie più tenere, presenti all'interno, sono ottime in insalata, affettate sottilmente, condite in maniera tradizionale o con tante altre varianti di condimento. Le foglie esterne più dure sono ottime per insaporire zuppe e minestre, e anche i gambi, una volta privati dello strato più esterno tramite un pelapatate o un semplice coltello, sono edibili e saporiti. Il fieno interno, spesso presente sotto forma di peluria, va sempre eliminato in quanto non gradevole al gusto.
Una volta tagliato, il carciofo tende a scurire a contatto con l'aria. Per contrastare l'ossidazione si usa immergerlo in acqua acidulata con succo di limone.
Personalmente amo molto i carciofi e li uso spesso nella mia cucina. Oggi ve li propongo in versione contorno, un po' diverso dai soliti carciofi trifolati, ma comunque preparati in maniera molto semplice.

Potete trovare altre ricette pubblicate qui sul blog cliccando sul seguente link:



Carciofi all'arancia

Ingredienti
8 carciofi
un'arancia bionda
coriandolo in polvere (semi macinati)
maggiorana
olio extravergine
sale

Pulire i carciofi e prelevare i cuori, affettarli e lavarli. Spremere il succo di metà arancia.


Scaldare due cucchiai di olio in una padella e mettere i carciofi. Versare il succo d'arancia e aggiungere anche un bicchiere d'acqua. Salare, coprire con un coperchio e portare a cottura, aggiungendo ancora acqua se il fondo dovesse asciugarsi. Quando i carciofi saranno teneri aggiungere una presa di coriandolo e una di maggiorana. 


Dall'altra metà dell'arancia ricavare qualche fettina sottile, senza eliminare la buccia. Sollevare i carciofi con una schiumarola e metterli nel piatto da portata. Porre le fettine d'arancia nella padella dei carciofi e tenere sul fuoco per un paio di minuti al massimo, per farle ammorbidire leggermente. Disporre le fette d'arancia sui carciofi e irrorare col fondo di cottura.


Il nostro contorno di carciofi all'arancia è pronto per essere servito.


Qui le altre ricette della settimana: 😋

Carla Emilia: Carciofi con patate
Stampa la Notizia

9 commenti:

  1. Devono avere un saèorino delizioso, proverò a farli, bacioni :)

    RispondiElimina
  2. Arancia, coriandolo, maggiorana ... tutti sapori che amo molto, mi piace questo condimento, un bellissimo e buonissimo piatto! 😋

    RispondiElimina
  3. Un contorno molto profumato, oltre che ottimo!
    E' un periodo che metto arance ovunque, mi sa che la prossima volta finiranno nei carciofi :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  4. Il profumo dell'arancia e l'aggiunta del coriandolo trovo che diano a questa preparazione una marcia in più! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Davvero una sfiziosissima idea quella di abbinare il sapore del carciofo all'arancia :-) Brava! Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  6. ottimi all'arancia, evita l'ossidazione e aumenta la dose di vitamina C .. bravissima!

    RispondiElimina
  7. Come dicevo in un altro blog, i carciofi qui a Roma sono amati da tutti e cucinati certo non molto leggeri come tutta la cucina romana del resto! Pertanto apprezzo le ricettine light che però hanno gusto e sapore :D Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Ciao MG, un bacione soprattutto ai tuoi genitori, tieni duro!!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it