Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cous cous con gamberi al limone

Ricchissimo di proprietà benefiche, il cous cous è oggi il protagonista delle ricette di Light and Tasty.
È un alimento semplice, formato da due soli ingredienti: semola di grano duro e acqua. In pratica si può definire un formato particolare di pasta, e al pari di essa contribuisce al nostro benessere apportando carboidrati, fibre, proteine, amido, vitamine e sali minerali. È indicato nelle diete ipocaloriche perché rispetto alla pasta durante la cottura assorbe una quantità di acqua maggiore. Una piccola porzione di cous cous riesce così a dare un grande senso di sazietà.
Delle sue origini e dei metodi di produzione ho già parlato qualche tempo fa in questa ricetta di cous cous con verdure. Stavolta invece vi propongo un cous cous di pesce, semplice, buono e saziante. Per questa preparazione è molto indicata l'arancia, ma ancora non è di stagione perciò al suo posto ho usato il limone, che si abbina altrettanto bene con il resto degli ingredienti.
Vorrà dire che dovrò preparare di nuovo il mio cous cous quando sarà il periodo delle arance. Pazienza ... faremo questo sacrificio 😁


Cous cous con gamberi al limone

Ingredienti
500 g circa di gamberi freschi
90 g di cous cous precotto
100 g di acqua
3 cucchiai di olio extravergine
il succo di un limone
sale
foglioline di sedano 
semi di sesamo e semi di papavero

Pulire i gamberi: eliminare la testa, sgusciarli (lasciandone solo alcuni con il carapace, per la decorazione del piatto) e rimuovere il filo intestinale. Sciacquarli sotto acqua corrente.

Pesare il cous cous e l'acqua (queste sono le quantità che ho utilizzato)


Spremere il limone raccogliendo il succo in una piccola ciotola. Sbollentare i gamberi per uno o due minuti al massimo (a seconda della grandezza) e sgocciolarli.


Aggiungere al succo di limone nella ciotola due cucchiai di olio, una presa di sale e le foglioline di sedano tritate al coltello. Emulsionare e versare sui gamberi. Mescolare bene affinché si insaporiscano.


Portare a bollore l'acqua in un pentolino. Nel frattempo scaldare un cucchiaio di olio in una padella, mettere il cous cous e far tostare brevemente. Versare l'acqua bollente, salare, mescolare e spegnere il fuoco. Far riposare coperto, per il tempo indicato sulla confezione del cous cous (in genere 5 minuti).


Procedere quindi a sgranarlo con una forchetta. Sollevare i gamberi dal liquido di marinatura e mescolarli al cous cous. Traferire nel piatto da portata e spolverare con i semi di sesamo tostati e con i semi di papavero.


Decorare con le code di gambero tenute da parte. Servire tiepido o freddo.



Cosa avranno preparato le amiche del team questa settimana? Ecco le loro proposte: 😋


Stampa la Notizia

10 commenti:

  1. Bellissimo questo piatto, una gioia per gli occhi e, certamente anche per il palato, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Buono questo piatto e freschissimo grazie al limone e a quella bella salsina! Brava, un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Il mio preferito (l'ho scritto anche nelle mia prefazione) con il pesce! che bontà!

    RispondiElimina
  4. Cous cous ottimo con qualsiasi ingrediente lo adoro. Ottima brava. Buona giornata (ho riaperto blog)

    RispondiElimina
  5. Sai che io quando vedo gli animaletti acquatici mi tiro sempre un passo indietro, ma so apprezzare le preparazioni e soprattutto i colori e i profumi del piatto finito.
    Questo cous cous è stupendo, passerò la ricetta ai miei ragazzi che ne sono ghiotti :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Delizioso! Veramente invitante!!!

    RispondiElimina
  7. deve essere delizioso con quell'aroma di limone! e poi a me i gamberi piacciono da matti! Gran bel piatto! complimenti!

    RispondiElimina
  8. Buono e semplice proprio come piace a me ^_^ bastano giusto le materie prime di ottima qualità e il piatto si prepara da solo ^_^Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  9. Bellissima ricetta, semplice ma che mangerei mooooolto volentieri!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it