Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Parmigiana di melanzane "marinara"

Per la serie 'questo è amore vero'. In realtà non è stato un divorzio, quello fra melanzana e pesce spada: dopo una breve separazione la melanzana ha perdonato al pesce spada tutte le sue scappatelle e si sono riconciliati. Non si può negare che stiano proprio bene, insieme.
Spezziamo l'incantesimo di questa atmosfera da love story, vi dico subito che la ricetta è nata per necessità e che uno dei protagonisti non è il pesce spada bensì ancora la ricciola. Già, perché come al solito mi faccio convincere dal pescivendolo a comprare quantità esagerate pur sapendo che alla fine a mangiare il pesce siamo solo in due, io e mio marito, in quanto i figlioli mangiano solo determinate cose e non si discostano da quelle. Così, la ricciola acquistata per preparare la pasta del post precedente in realtà era un pò di più rispetto alla quantità richiesta dalla ricetta. Dopo averla cotta, la domanda fatidica: "E mmo', che ci faccio?" S.O.S. frigorifero! Anche per questa volta, qualcosa ne è venuto fuori.

Parmigiana di melanzane con ricciola o pesce spada

Ingredienti
una melanzana molto grande (lunga e stretta)
200 g circa di ricciola (o pesce spada)
250 g di passata di pomodoro
200 g di mozzarella
vino bianco
olio e.v.o. 
sale 

Tagliare la melanzana a fette tonde, salare le fette e lasciarle a perdere l'acqua amara per circa un'ora. Nel frattempo cuocere la passata di pomodoro con gli aromi preferiti. Sciacquare e strizzare delicatamente le fette di melanzana e grigliarle (se si preferisce, si possono anche friggere). Cuocere il pesce in una padella con un pò di olio e spruzzarlo con il vino, salare e sminuzzare con una forchetta. Tagliare la mozzarella a dadini e lasciarla a perdere l'acqua.



In una teglia comporre le torrette di melanzana ponendo una fetta alla base, coprire la fetta con un cucchiaio di passata di pomodoro, aggiungere il pesce sminuzzato, coprire con un'altra fetta di melanzana, poi ancora passata e poi i cubetti di mozzarella; continuare fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con un cucchiaio di passata e un po' di mozzarella.


Infornare a 200°C per circa 10 minuti, irrorare con un filo di olio a crudo e servire.


Per altre gustose proposte cliccare qui: ricette con melanzane
Stampa la Notizia

26 commenti:

  1. Mi piace molto questo abbinamento!

    RispondiElimina
  2. Meno male che ci c'è stata la riconciliazione!!Ottima ricetta,come sempre... ormai ci coccoli e ci vizi <3

    RispondiElimina
  3. Che golosita'! Beati i tuoi commensali!

    RispondiElimina
  4. wow, che riciclo creativo e gustoso!

    ciaooo
    roberta

    RispondiElimina
  5. mamma mia! quanto è golosa sta pargiana!col pesce pi, tutta da provare!
    baci

    RispondiElimina
  6. Una versione gustosissima!! La voglio proprio provare, chissà che sapore!! Brava!
    Franci

    RispondiElimina
  7. In effetti il mix è mooolto intrigante :))
    Mi piace parecchio l'idea !
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  8. MAMMA MIA CHE BONTA' BRAVISSIMA BACI ISA

    RispondiElimina
  9. strano a vero, pesce e formaggi sono una buona accoppiata, qui con la parmigiana anche originale!

    RispondiElimina
  10. La creatività non ti manca e, come sempre, sei riuscita a regalarci un piatto originale! Sembro ripetitiva ma è la verità, sai sempre stupirmi!!!!!
    Quando ti vedrò pubblicare una semplice pasta al pomodoro capirò che qualcosa non và... si perchè se ho capito bene, tu provi gioia e soddisfazione nel creare piatti insoliti!
    Bravissima cara! E grazie ancora per l'aiuto che mi hai dato x la mia sfida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pasta al pomodoro la cucino spesso, altrochè! Sì, sicuramente mi piace sperimentare, però senza uscire fuori dai canoni della cucina mediterranea, questo ci tengo a dirlo. Sul blog cerco di condividere ciò che secondo i miei gusti è buono e si presenta bene, e il fatto che piaccia anche a voi mi incoraggia a mantenere vivo questo mio piccolo spazio. Grazie davvero!
      Sono lieta di aver dato il mio piccolo contributo al tuo contest, attendo con ansia il prossimo mese perchè, come ti hanno già scritto altri, è davvero divertente, è l'occasione per ritrovarsi e ritrovare il piacere di esprimersi preparando dei meravigliosi dolcetti.
      Un bacione. A presto :))

      Elimina
  11. variante molto interessante, mi piacciono questi abbinamenti, complimenti

    RispondiElimina
  12. Ma dai ragazza che non ti sei persa d'animo...e sei riuscita a creare un'originale e davvero invitante ricetta!!!!!!!!!!!!!
    Complimenti cara Maria Grazia!!!!!!!!!!
    Mi piaci sempre di più!!!!!!!!
    Un bacioneeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  13. Maria Grazia, hai la mia stessa visione modo di vedere il Food.
    Siamo stati capace di far divorziare la melanzana dal pesce spada, e il pesce spada dalla melanzana.
    :-)
    A Presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono troppo frettoloso a scrivere :
      Maria Grazia, hai la mia stessa visione di vedere il Food.
      Siamo stati capace di far divorziare la melanzana dal pesce spada, e il pesce spada dalla melanzana.
      :-)
      A Presto

      Elimina
    2. Non ti preoccupare, anche se c'era rimasta una parola in più il concetto si era capito benissimo. Grazie :-))

      Elimina
  14. Sono proprio contenta di questa riconciliazione.....
    Ma sono più che curiosa per questo piatto
    molto particolare.Non amo il pesce però ammetto che così mi invoglia parecchio.Un bacio

    RispondiElimina
  15. Ottimo Ottimo!!ho un filetto di branzino in frigo...quasi quasi lo provo con quello e vedremo se sarà solo un flirt...

    RispondiElimina
  16. Ma che delizia, non vedo spesso ricette con melanzane e pesce, a casa tua ci si lecca sempre i baffi :)

    RispondiElimina
  17. Strana accoppiata, devo provarla. Le melanzane con il pesce ed il formaggio sono un esperimento a cui devo arrivare. La foto della tua parmigiana è eccezionale, me la mangerei tutta.

    RispondiElimina
  18. questo è un super riciclo altro chè...!!!

    RispondiElimina
  19. Per me questa è decisamente un'accoppiata vincente! Adoro le melanzane... col pesce, poi!!! Che ne pensi del tonno fresco (ma anche surgelato), in loro compagnia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che andrebbe più che bene! Però, sinceramente, io preferisco sempre il pesce fresco, quello che ho nel congelatore è perchè l'ho acquistato in pescheria e poi l'ho congelato io. Secondo me fa tantissima differenza. Mi hai dato una bella dritta, grazie!

      Elimina
  20. Non oso immaginare la bontà di queta parmigiana, non ne so il motivo, ma quest'anno la ricciola non la riesco a trovare al mercato, devo chiederne il motivo perchè ne sono in astinenza.... ma se la trovassi, questo piatto è assicurato!!!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it