Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pasta con broccolo romanesco, acciughe e pane tostato

Ortaggio molto scenografico, il broccolo romano, o romanesco, o cavolo romano che dir si voglia, assomiglia un po' al cavolfiore, ma quest'ultimo ha una forma tondeggiante, mentre il broccolo romano si presenta con una serie di punte piramidali che formano una figura geometrica perfetta. Ha un colore caratteristico, verde chiaro brillante, e un sapore delicato che tende al dolce.
Molto versatile in cucina, va consumato cotto; semplicemente lessato in acqua bollente o preparato al vapore è ottimo come contorno sia tiepido che freddo, ma può essere saltato successivamente in padella, gratinato in forno, oppure pastellato e fritto. Ingrediente ideale per vellutate, zuppe e minestroni, si abbina perfettamente anche a primi piatti di pasta, riso o altri cereali.
La pasta e broccoli alla romana, come si può dedurre dal nome, è un piatto tipico della cucina del Lazio e della città di Roma in particolare. La semplicissima ricetta della tradizione ha come ingredienti di base la pasta, il broccolo e le alici sottolio, ma può essere reinterpretata con delle varianti. Ad esempio, io qui ho aggiunto della mollica di pane leggermente tostata e del peperoncino secco tritato (calabrese, ovviamente). Ho poi utilizzato delle linguine di semola integrale che hanno dato ancora più sapore al piatto. Ma in ogni caso il broccolo romano è ottimo per condire la pasta di grano duro sia secca che fresca, sia nei formati corti che in quelli lunghi, a seconda dei gusti di ciascuno.


Linguine integrali con broccolo romanesco, acciughe e pane tostato

Ingredienti
300 g di pasta formato linguine
un broccolo romanesco
uno spicchio d'aglio
quattro filetti di alici sottolio
due cucchiai di mollica di pane raffermo sbriciolata e tostata
olio extravergine d'oliva
sale
peperoncino secco piccante

Dividere il broccolo in cimette. Lavarle e controllare che non presentino muffe sulle punte.


Lessare le cimette in acqua bollente salata. Quando saranno tenere sgocciolarle e metterle da parte. Utilizzare l'acqua di cottura del broccolo per lessare anche la pasta.
Nel frattempo far imbiondire l'aglio in una padella con qualche cucchiaio di olio. Togliere l'aglio e mettere le acciughe, facendole sfaldare leggermente. Unire il broccolo lessato e far insaporire a fiamma bassa.


Scolare la pasta ancora al dente e versarla nella padella con il condimento, alzare la fiamma, aggiungere un mestolino dell'acqua di cottura e far saltare in modo da creare una leggera cremina.


Trasferire nei piatti, distribuire la mollica di pane e completare con il peperoncino tritato. Servire subito.

Stampa la Notizia

2 commenti:

Template by Dlmdesign.it