Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crostata cheesecake con frolla alle nocciole variegata alla Nocciolata

Il cheesecake, come da traduzione letterale, è un dolce al formaggio, composto da una base di pasta biscotto e uno strato di crema di formaggio morbido mescolato con zucchero e altri ingredienti. La versione classica prevede la cottura in forno ma oramai ne esistono molte altre senza cottura, più fresche e veloci.
La crostata cheesecake è una delle varianti di questo dolce estremamente versatile. Invece di utilizzare una base di biscotti secchi, tritati e mescolati con il burro, si parte da una normale pasta frolla e si aggiunge la crema di formaggio.
Dall'unione fra due ricette, quella di un dolce americano famosissimo e quella di un dolce casalingo per eccellenza, nasce così una torta che si può reinventare in mille modi diversi anche se di solito viene semplicemente definita crostata alla ricotta.
Adoro le crostate (lo sapete già, vero?) e ne produco sempre di nuove. Il mio ultimo esperimento è stato quello di mettere la Nocciolata anche dentro la frolla, oltre che nella farcia. Ne è venuto fuori un guscio di pasta bicolore che alla vista si presenta con tante sfumature e, cosa importantissima, al palato risulta tanto ma taaaaanto golosa!


Crostata cheesecake con frolla alle nocciole variegata alla Nocciolata

Ingredienti
per la pasta frolla
240 g di farina 00
30 g di farina di nocciole
80 g di burro
80 g di zucchero a velo
1 uovo
1 cucchiaino di lievito
3 cucchiai di Nocciolata Rigoni di Asiago
per la crema
250 g di ricotta vaccina
150 g di zucchero a velo
1 uovo
3 cucchiai di Nocciolata Rigoni di Asiago

Preparare il guscio di frolla:
setacciare la farina in una ciotola, fare un buco al centro e mettere il burro a pezzetti e lo zucchero, iniziando ad amalgamarli con la punta delle dita. Aggiungere l'uovo e incorporare man mano la farina dall'esterno verso l'interno. Unire anche il lievito.


Aggiungere all'impasto la farina di nocciole e amalgamare velocemente. Formare un panetto, avvolgerlo con pellicola per alimenti e far riposare in frigo per circa un'ora.


Trascorso il tempo di riposo spolverare il piano di lavoro con abbondante farina e stendere l'impasto  formando un rettangolo alto circa 2 mm. Distribuire tre strisce di Nocciolata come da foto. Con una rotella tagliapasta eliminare la pasta in eccesso e metterla da parte, quindi ricavare tre strisce e arrotolarle in modo da racchiudere la Nocciolata all'interno di ciascuna. 


Affiancare i tre rotoli e far aderire l'uno all'altro. Trasferire su un foglio di carta da forno e stendere nuovamente con il mattarello, spolverando con altra farina e maneggiando il meno possibile per non far fuoriuscire la Nocciolata. Tagliare la pasta con un anello da pasticceria (oppure usarla per foderare una tortiera da forno -  Ø 22 cm) e rivestire anche il bordo. 


Eliminare la pasta in eccesso ed incorporarla a quella già messa da parte.

Preparare la crema di formaggio lavorando la ricotta con lo zucchero e l'uovo. Versare nel guscio di frolla, aggiungere la Nocciolata e formare dei vortici utilizzando la punta di un coltello.


Con l'impasto tenuto da parte formare delle grosse briciole e distribuirle sulla superficie del dolce.


Cuocere in forno preriscaldato per circa 45 minuti  (160°C ventilato / 180° C statico).
Far raffreddare perfettamente a temperatura ambiente prima di estrarre l'anello.


Trasferire in frigorifero e far raffreddare ulteriormente. Prima di servire spolverare con zucchero a velo.



.
Stampa la Notizia

5 commenti:

  1. Veramente bellissima e supergolosa...ne mangerei una fettona ORA !! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Che lavorone hai fatto! Non lo avevo capito guardando la foto. Molti complimenti. Buon week end M.G. 🤗

    RispondiElimina
  3. Non si può dire che non sia supergolosissimo!

    RispondiElimina
  4. Che ideona hai avuto!!!
    questa torta oltre che ad essere bellissima deve essere super buona :-P
    Bravissima, mi salvo senz'altro la tua ricetta e la provo al più presto ^__^

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it