Coppe light allo yogurt con pesche

Preparare un dolcetto veloce e goloso senza accendere il forno si può. Se avete poco tempo, poca voglia, o se arrivano degli ospiti all'improvviso, questo potrebbe fare al caso vostro. Qui possiamo sfruttare la frutta di stagione per realizzare facilmente un dessert al cucchiaio genuino e leggero. L’estate ci regala tante varietà di profumatissime pesche: mettendo insieme pochi ingredienti possiamo esaltare il loro sapore rimanendo in tema di freschezza e leggerezza, con queste deliziose coppette ottime da gustare sia a colazione che a merenda, oppure per una pausa golosa in qualsiasi altro momento della giornata. 


Coppe light allo yogurt con pesche

Ingredienti
125 g di formaggio spalmabile
125 ml di yogurt alla pesca (o altro gusto a piacere)
2 cucchiaini colmi di miele (io Mielbio Mandarino Rigoni di Asiago)
2 pesche gialle
4 cucchiai di dolcificante (io DolceDì Rigoni di Asiago)
2 cucchiai di fiocchi di cereali integrali con frutti rossi

Sbucciare una pesca e tagliare la polpa a dadini. Trasferire in una padella sul fuoco, versare due cucchiai di Dolcedì e far cuocere per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.


Appena si formerà lo sciroppo allontanare dal fuoco, far intiepidire e distribuire nelle coppette. Tenere da parte.


Sbucciare e tagliare l'altra pesca a spicchi abbastanza sottili, metterli in padella, versare altri due cucchiai di Dolcedì e far cuocere per pochi minuti, come sopra. Allontanare dal fuoco appena la frutta inizierà ad ammorbidirsi.


Preparare la crema mescolando il formaggio spalmabile con il miele, aggiungere lo yogurt e lavorare con una frusta a mano fino ad ottenere un composto soffice e ben amalgamato.


Sbriciolare grossolanamente i fiocchi di cereali. Suddividere la crema nelle coppe, sui dadini di pesca. 


Aggiungere una manciata di cereali e terminare distribuendo le fettine di pesca.


Tenere in frigorifero fino al momento di servire.



Commenti