Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Funghi ripieni di patate

I funghi ripieni al forno sono saporiti e facilissimi da realizzare. Possono essere serviti come antipasto, secondo piatto o contorno. Vengono preparati solitamente con i prataioli, conosciuti anche come champignon, gli unici sempre disponibili sulle nostre tavole in quanto si prestano alla coltivazione, a differenza degli altri tipi di funghi che provengono da raccolta spontanea. 
Gli champignon possono essere consumati in tutta tranquillità e in tutte le stagioni; i più comuni sono i bianchi e i cremini, così chiamati per il caratteristico colore marroncino, il loro costo è abbastanza contenuto, il sapore è delicato per cui è preferibile non esagerare con l’uso di aromi vari. Possono essere gustati anche crudi, nelle insalate, saltati in padella oppure cotti al vapore o in forno. Per conservarli è possibile essiccarli oppure congelarli. La loro cottura è veloce ed è importante mantenerli un po’ al dente per conservarne le proprietà nutritive e non alterarne il gusto. Una volta cotti gli champignon cambiano colore, diventando più scuri. 
Al momento dell’acquisto è bene scegliere funghi duri e sodi al tatto, con un bel colore bianco senza macchie o infossamenti sul cappello e con la calotta superiore fissata saldamente sul gambo. Come tutti i funghi sono abbastanza delicati, bisogna tenerli in frigorifero e comunque è bene consumarli il prima possibile. 
Per preparare gli champignon ripieni si utilizzano le teste ma anche i gambi, che vengono tritati e inseriti nella farcia. Dopo averli riempiti saranno sufficienti circa 20 minuti di forno per cuocerli. Il risultato sarà gustoso e anche bello da vedere.


Funghi ripieni di patate

Ingredienti
500 g circa di funghi champignon interi
300 g circa di patate 
uno spicchio d'aglio
vino bianco
prezzemolo 
parmigiano grattugiato
olio extravergine
sale e pepe

Pulire i funghi iniziando con l'eliminare la base dei gambi e staccare delicatamente questi ultimi con un leggero movimento rotatorio per dividerli dalle teste.


Passare un panno umido e asciugarli con carta assorbente da cucina. In una padella scaldare due giri di olio, mettere uno spicchio d'aglio e far dorare, quindi eliminarlo e versare i  gambi dei funghi tagliati a tocchetti. Far rosolare a fiamma alta, versare un po' di vino bianco e lasciar sfumare, quindi aggiungere il prezzemolo tritato, sale e pepe.


Far cuocere per circa dieci minuti, finché prenderanno una leggera doratura.


Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a tocchetti. Lessarle in acqua salata per circa dieci minuti.


Scolare, trasferire nella padella con i funghi e schiacciare leggermente con una forchetta, senza però disfarle del tutto. Sistemare le teste dei funghi in una pirofila, salare e irrorare con un filo d'olio, quindi riempirle con il composto di funghi e patate.

Se il ripieno dovesse avanzare (dipende dalla grandezza delle teste dei funghi) vi suggerisco di riutilizzarlo preparando una gustosissima Frittata di patate e funghi.


Versare ancora un giro d'olio e aggiungere una spolverata di formaggio grattugiato.


Cuocere in forno già caldo a 200°C per 20 minuti.



Servire caldi, bagnandoli con il loro fondo di cottura.

Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. Ma che meraviglia sono i tuoi funghi ripieni, hanno un aspetto favoloso. Da mangiare con gli occhi in quanto diversamente non si può !

    RispondiElimina
  2. Funghi e patate...buonissimo!!!!

    RispondiElimina
  3. Gustosissimi....perfetti per una cenetta romantica!

    RispondiElimina
  4. Siamo ormai in autunno e il tuo piatto mi sembra proprio indicato ! Buono, saporito... lo gusterei volentieri ! Ciao !!!

    RispondiElimina
  5. Da provare forse i champignons cotti inizieranno a piacermi li mangio solo crudi. Bella ricetta buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  6. Che ricetta meravigliosa!!La proverò sicuramente in quanto rispecchia pienamente quelli che sono i miei gusti personali e gli abbinamenti mi piacciono troppo;).Grazie infinite per la condivisione:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia di piatto, la tua ricetta è gustosissima, assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  8. Ma tua guarda quanto sono belli ed estremamente invitanti! Mi piacciono da impazzire i funghi ripieni e mannaggia mannaggia mi scordo sempre di farli!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it