Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Penne rigate con pesce spada, pomodori e zucchine

Lo so, di solito l'abbinamento che si fa col pesce spada per condire la pasta è quello con le melanzane, che a me piacciono tantissimo, però a casa mia c'è chi non le ama e preferisce le zucchine. E allora per evitare di cucinare per quattro persone utilizzando tre padelle diverse, ciascuna con il proprio condimento, cerco sempre di accontentare i gusti di tutti senza dovermi ritrovare poi con una pila di stoviglie sporche che sembra quella delle cucine dei grandi ristoranti.
Il pesce spada è considerato un alimento di ottima qualità, è ricco di proteine e contiene pochi grassi e adesso ci troviamo nella stagione giusta per l'acquisto. Sì, perché la tabella delle stagioni non esiste solamente per frutta e verdura, ma anche per i pesci. Ad esempio, mentre in inverno possiamo trovare cefali, naselli, triglie e spigole fresche (parlando ovviamente di pesce "pescato" e non di quello da allevamento) non troveremo di sicuro il pesce spada. Seguire la stagionalità è importante sia per mangiare un prodotto migliore sia per il rispetto dell'ambiente che ci circonda e su questo so già che molti di voi sono d'accordo con me.


Penne con pesce spada pomodori e zucchine

Ingredienti:
400 g di Penne Rigate
200 g di pomodorini 
due zucchine medie
una fetta di pesce spada da circa 200 g
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine d'oliva
sale
basilico
pepe nero a piacere

Pulite la fettina di pesce spada togliendo la pelle e la lisca centrale, poi tagliatelo a dadini. Tagliate a pezzetti i pomodori dopo averli pelati. Pulite le zucchine, spuntandole e raschiandole con un coltello, lavatele e affettatele. Friggete le fette in una padella con qualche cucchiaio di olio ben caldo; toglietele dalla padella quando saranno dorate, salate e tenete da parte. 


Mettete nella stessa padella il pesce spada e dopo qualche minuto versate il vino, fate sfumare poi aggiungete i pomodori, salate e fate cuocere per circa dieci minuti, finché il pesce non sarà tenero e si schiaccerà facilmente con una forchetta. Spegnete la fiamma e rimettete le zucchine nella padella insieme al resto del condimento. 


Profumate con qualche fogliolina di basilico fresco. 
Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela al dente e versatela nella padella con il sugo. Mescolate e fate insaporire.


Mettete nel piatto e completate con una spolverata di pepe macinato al momento. Il pranzo è servito...


Stampa la Notizia

27 commenti:

  1. ciao tesoro, sono le 09.51 mi hai fatto venire una fame brava baci ISA

    RispondiElimina
  2. Un primo di pesce eccezionale. Ho provato pesce spada e melanzane, ora provo pesce spada con zucchine. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è un classico, questa è un'alternativa altrettanto buona (a parer mio). Grazie, buon week-end.

      Elimina
  3. Proviamolo! Un bacio e buona giornata, maria grazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oramai buona serata .. grazie, un bacio anche a te

      Elimina
  4. Che bella ricetta! E' buonissima la pasta fatta così, la faccio anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii, anche a me piace tantissimo... Buon fine settimana!

      Elimina
  5. gustosa, poi con le verdure, non manca niente, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se voglio far mangiare le verdure a mio figlio, le devo per forza mischiare a qualcosa, la pasta la mangia volentieri quindi... così sto a posto! Grazie, ciao, a presto!

      Elimina
  6. ottima e genuina! mi accodo al gruppo sostenitore della stagionalità! ;-)
    ciao MG
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Parlando con diverse persone mi sono accorta che quasi tutti conoscono i tempi giusti per frutta e verdura, ma per il pesce purtroppo no. E invece è molto importante. Buon w.e.

      Elimina
  7. Wow il pesce spada l'ho sempre mangiato a fette e mai come condimento per la pasta, mi piace questa ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova, prova... vale sempre la regola che il pesce deve essere fresco e ci vuole la giusta cottura, altrimenti diventa stopposo.

      Elimina
  8. Ciao non ho mai mangiato il pesce spada nei primi ma questa ricetta è ottima... La proveró!!! Ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, di solito come formato di pasta uso le farfalle, ma questa volta non ne avevo in casa. Grazie, ciaoooo :))

      Elimina
  9. Un'abbinamento da provare!!!!!!!Anch'io l'ho sempre cucinato con le melanzane ma adoro le zucchine quindi.....
    un bacio cara Maria Grazia!!!!!!!Buon Venerdì

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa ricetta cara Maria Grazia, assolutamente da fare al più presto!!!
    ciaooo e buon fine settimana::))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon fine settimana anche a te, che sicuramente preparerai tante cose buone ...

      Elimina
  11. il pesce spada oltre che con le melanzane si sposa bene anche con il finocchietto selvatico quì in sicilia è un abbinamento solito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco una cosa che non sapevo. Grazie mille, prendo e porto a casa .. cioè, nel mio scatolone degli appunti di cucina :D:D:D Ciao, a presto!

      Elimina
  12. gustoso9 e mediterraneo! mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te per l'apprezzamento. Buon fine settimana :)

      Elimina
  13. Ottimo Maria Grazia, mi mancava l'ultimo abbina che hai fatto tu.
    Infatti oggi l'ho fatti con una crema di peperoni.
    Zucchine e pomodorini cucinati in questo modo (senza farle cuocere troppo) devono essere davvero squisiti.
    Complimenti oggi come diceva Valeria di Murzillo Saporito , siamo riusciti a far divorziare le melanzane dal pesce spada :-)
    A presto e buon Week

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho vista, la tua ricetta, e volevo infilarmi nello schermo... non ho commentato perchè andavo di fretta, ma adesso arrivo...

      Elimina
  14. Ottimo questa ricetta, la preparo spesso così ^_^ e tutti ne vanno matti

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it