Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Omelette con asparagi e crema di tonno all'arancia

Quando si ha poco tempo per cucinare, le uova possono venire in soccorso con tante gustose ricette che spaziano dall'antipasto fino al dolce. Strapazzate, alla coque, in camicia, sode, e chi più ne ha più ne metta. In padella la loro cottura è velocissima, che si tratti di frittata, crêpe oppure omelette. E già, perché queste tre pietanze non sono assolutamente la stessa cosa, ma presentano delle differenze sostanziali, sia negli ingredienti che nelle modalità di preparazione. 
In breve: 
- nella frittata possono essere aggiunti tantissimi altri ingredienti, che generalmente vengono mescolati insieme alle uova prima della cottura; quest'ultima può avvenire in padella o in forno, ma sempre su entrambi i lati (perciò, a metà cottura bisogna sempre "girare la frittata" :-D ); 
- la crêpe è un composto di uova, farina e latte e deve essere cotta in padella in maniera sottilissima, sempre rigirando a metà cottura; 
- l'omelette invece è un battuto di uova, sale e pepe da cuocere in padella su un solo lato, lasciando la parte superiore non completamente rappresa e ripiegandola su se stessa, a mezzaluna oppure "a tre" (in questo caso si va a formare una specie di rotolo); l'eventuale ripieno va aggiunto subito prima di ripiegarla.
Pertanto una omelette preparata ad arte rimane umida e leggermente cremosa al suo interno.
Questa che vi propongo non è "la solita frittata". Sebbene semplice e veloce, è anche sfiziosa e tanto ricca di gusto.

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/crepes.html



Omelette con asparagi e crema di tonno all'arancia

Ingredienti (per 2 omelettes - diametro padella: 20 cm)
4 uova
un mazzetto di asparagi freschi
un cucchiaio di Crema di tonno con arance di Sicilia 
olio extravergine
sale e pepe
un'arancia piccola (per guarnire il piatto)

 su VdG Market

  • L'Azienda Sebastiano Drago, sorta nel 1929, opera nella conservazione di prodotti ittici nella zona industriale di Siracusa, nel rispetto della tradizione siciliana e con l'esperienza acquisita da ben quattro generazioni. Tutti i prodotti sono puliti a mano e non con sostanze chimiche, e non contengono conservanti o esaltatori di sapidità. Per assecondare i gusti delle nuove generazioni, l'Azienda produce anche Creme e Paté che possono essere utilizzati per preparare semplici tartine o per condire primi piatti.
Pulire gli asparagi, eliminare le parti più dure, legarli a mazzetto e farli cuocere per 10 minuti in una casseruola alta e stretta in acqua bollente salata, quindi sgocciolarli e tenerli da parte.

Preparare la prima omelette sbattendo due uova con un pizzico di sale e una macinata di pepe. Dare un giro d'olio nella padella e far scaldare su fuoco. Versare il battuto di uova e distribuire uniformemente.


Quando il composto inizierà a rapprendersi, ma risulterà ancora umido, distribuire metà delle punte di asparagi, ripiegare l'omelette su se stessa e allontanare subito dal fuoco.


Preparare allo stesso modo la seconda omelette.

Scaldare leggermente un cucchiaio di crema di tonno alle arance (al microonde oppure a bagnomaria) per renderla più fluida. Trasferire l'omelette su un piatto e distribuire la crema di tonno (io ho formato delle strisce).


Spolverare l'omelette con buccia d'arancia grattugiata e guarnire il piatto utilizzando uno spicchio d'arancia, un po' di buccia a julienne e qualche punta di asparago (vedi foto). Servire calda.


Stampa la Notizia

9 commenti:

  1. Caspita ma questa è una signora Omelette :) Elegante esteticamente e sfiziosissima al gusto :D Perfetta!

    RispondiElimina
  2. Favolosa, il ripieno mi stuzzica molto!

    RispondiElimina
  3. Buonissima, non ho mai provato la crema di tonno alle arance. Chissà se si trova a Roma. Buona giornata e alla prossima ricetta.
    Baci Fabiola
    P.S. mi sono iscritta con piacere ai tuoi lettori

    RispondiElimina
  4. Che delizia proprio particolare, fresca ed estiva!!! Mi piace davvero tanto ! triplo wow!!!!

    RispondiElimina
  5. Interessante accostamento, da provare assolutamente! Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  6. anche io, quando non so che preparare, mi rifugio alle uova...
    il tuo accostamento decisamente non è solito, e forse sarà un buon modo per mettersi in tavola con gusto ed eccentricità

    RispondiElimina
  7. Finalmente ho capito la differenza tra crepe ed omelette! Con il ripieno di asparagi ed la crema di tonno e arancia sopra, sembra proprio molto sfiziosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Che bello leggere e scoprire i successi di tutte le nostre creme di tonno. Complimenti per l'originalità della ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Complimenti a voi per l'ottimo prodotto.

      Elimina

Template by Dlmdesign.it