Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pizzette di zucchine saporite

Più che vere e proprie pizzette, questi bocconcini sfiziosi preparati con le zucchine potrebbero essere definiti 'mini pizzette', e per di più vegetariane. Se per la stessa ricetta al posto di quelle lunghe si utilizzano le zucchine tonde si ottengono dei dischi più larghi, e in tal caso l’aspetto sarà più simile a quello delle pizzette vere e proprie. È invece sconsigliabile usare delle zucchine molto grosse, ovvero di tipo lungo ma anche molto larghe di diametro, perché quando crescono così tanto sviluppano parecchi semi all'interno e finiscono per avere un sapore poco gradevole. Inoltre sono da preferire zucchine dalla buccia liscia, che si presentino sode e con un bel colore.
Io avevo delle zucchine lunghe e scure, non molto grandi, con la buccia di un bel verde brillante, un buon sapore delicato, tenere ma sode allo stesso tempo. Si prestavano benissimo ad essere tagliate a fette un po' più spesse e ad essere grigliate velocemente, proprio perché essendo tenere hanno completato la cottura con il successivo passaggio in forno e sono rimaste leggermente croccanti, come piace a me che non amo le verdure stracotte. 
La preparazione di queste pizzette di zucchine saporite è facile e non richiede tantissimo tempo. Sicuramente vi faranno fare bella figura se le servirete durante una cena come contorno, o come antipasto veloce, o per un aperitivo con gli amici, ma anche sul tavolo di un buffet.


Pizzette di zucchine saporite
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
due zucchine (circa 400 g)
mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso (tot. 150 g circa)
un pezzetto di provola (circa 50 g)
due cucchiai di salsa di pomodoro
oli extravergine
sale
origano e basilico

Lavare le zucchine e tagliarle a fette tonde, alte circa mezzo cm. Grigliarle e salarle leggermente.


Pulire i peperoni e affettarli a piccoli pezzi. In una padella mettere a scaldare due giri di olio e la salsa di pomodoro, unire i peperoni, salare e aggiungere poca acqua. Coprire con un coperchio e far stufare fino a che saranno teneri, aggiungendo ancora acqua se necessario. A fine cottura aggiungere l'origano secco.


Grattugiare la provola con una grattugia a fori larghi.


Foderare una teglia con carta da forno. Distribuire i peperoni sulle singole fette di zucchine, collocandole man mano nella teglia. Completare mettendo in superficie la provola grattugiata.


Trasferire in forno già caldo a 190°C per 10 minuti circa. Estrarre la teglia dal forno e decorare le mini pizzette con piccole foglioline di basilico fresco.


Servire calde o tiepide.


Stampa la Notizia

6 commenti:

  1. Ma che carine che sono, hai avuto una bella idea. Sicuramente anche un ottimo gusto. Buon inizio di settimana !

    RispondiElimina
  2. Ma che antipastino delizioso! 👍

    RispondiElimina
  3. Un idea come dice Simo carina. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  4. Un antipasto molto sfizioso e facile da preparare brava

    RispondiElimina
  5. Che idea originale e sfiziosissima:))queste pizzette di zucchine sono troppo invitanti e sicuramente buonissime:))complimenti,bravissima:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Questo antipasto con le mini-zucchine ha un aspetto fantastico!
    Congratulazioni e un bacio! A presto!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it