Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cake al the verde e bergamotto

Ecco una ricetta di un dolce in cui la marmellata viene messa direttamente nell'impasto e rende la torta molto profumata. Il dolce è di una morbidezza unica, risulta particolarmente soffice e rimane tale per diversi giorni. La ricetta è molto conosciuta, tempo fa impazzava sul web, anch'io avevo pubblicato una mia versione di ciambella alla marmellata in uno dei primissimi post qui sul blog. 
Si tratta di una torta di sicura riuscita, ma è importante che la marmellata da usare sia di ottima qualità. Quelle di agrumi sono le più indicate perché restituiscono maggiori aromi, ma vanno bene anche le confetture di frutta. Qui ho utilizzato un autentico concentrato di bontà, ricavato dal bergamotto, agrume dalla buccia preziosa simile ad una piccola arancia che cresce bene solo in un angolo della mia Calabria, ovvero quello che da Reggio si affaccia sullo Stretto, tra Villa S. Giovanni e Gioiosa Jonica, tra il mar Jonio e il Tirreno. Vis prende dal frutto intero il meglio del suo profumo e della sua intensità di sapori, molto simili a quelli dell'arancia amara, per creare una confettura extra dalla mille proprietà. 
E giacché il bergamotto è notoriamente utilizzato come aromatizzante anche nella famosa miscela di the "Earl Grey", ho sostituito l'acqua, prevista dalla ricetta standard della torta con la marmellata nell'impasto, con un infuso di the verde che ha conferito un'ulteriore nota aromatica a questo dolce già di per sé profumatissimo. 
Infine, invece di realizzare un'unica torta o la classica ciambella, ho suddiviso l'impasto in due stampi rettangolari da plumcake ed ho completato con l'aggiunta dello zucchero in granella dopo la cottura.


Cake al the verde e bergamotto

Ingredienti 
(per due stampi da plumcake mis. 22x12 cm cad.)

250 g di farina
3 uova 
250 g di zucchero semolato
130 g di olio di riso
130 g di the (preparato con 200 g circa di acqua e 2 bustine di the verde) 
230 g di marmellata Più Frutta Benessere Bergamotto Vis
16 g (una bustina) di lievito per dolci
zucchero in granella q.b.

Preparare il the e far raffreddare
(per ottenere i 130 g previsti dalla ricetta mettere a bollire circa 200 g di acqua in quanto per effetto dell'evaporazione la quantità di liquido finale si ridurrà)

Nel frattempo montare a lungo le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso. Aggiungere poco per volta 200 g di marmellata e mescolare con una spatola.


Unire anche i 130 g di the, poi l'olio a filo ed infine incorporare la farina setacciata con il lievito.


Versare nello stampo (o negli stampi, come nel mio caso) e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.


Trasferire su una gratella e far intiepidire, quindi spennellare la superficie con la marmellata rimasta. Spargere lo zucchero in granella e pressare leggermente per farlo aderire.


Far raffreddare completamente prima di affettare.

Stampa la Notizia

3 commenti:

  1. Che soffice e goloso che è venuto e immagino che buon gusto di bergamotto. Un abbraccio e a presto !

    RispondiElimina
  2. Sofficissimo e ben cotto come piace a me oltre che profumatissimo:))grazie mille per la splendida ricetta:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Semplicemente fantastico e posso immaginarne l'odore ed il gusto :)

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it