Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Melanzane e patate gratinate

Le melanzane sono oramai presenti sui mercati durante tutto l'anno, ma le migliori sono come sempre quelle di stagione, ovvero quelle del periodo estivo. Di ricette con melanzane ne troviamo in abbondanza, del resto in cucina la melanzana è molto versatile, si presta alla cottura in padella, al forno, alla griglia e anche alla conservazione sott'olio. Con le melanzane possiamo preparare piatti che spaziano dall'antipasto al primo, al secondo, al contorno e persino al dolce. Sono ottime da sole ma anche insieme ad altri ortaggi come zucchine, peperoni, patate e così via. Patate e melanzane si abbinano bene in tante ricette sia in padella che al forno. Oggi vi propongo una ricetta "doppia", perché con questa preparazione potete realizzare sia un semplice e saporito contorno sia, con il successivo passaggio in forno, un piatto più completo da poter servire a pranzo o a cena. Facile e gustoso proprio come piace a ... noi !


Melanzane e patate gratinate

Ingredienti
1 melanzana grande (circa 350 g)
3 patate medie (circa 500 g)
100 g di mozzarella 
50 g di soppressata calabrese
mollica di pane raffermo
pangrattato
pecorino grattugiato
uno spicchio d'aglio
origano 
basilico
olio e sale

Lavare e spuntare la melanzana, tagliarla a cubetti, cospargere con sale abbondante e trasferire in un colino per far uscire l'acqua amara di vegetazione (almeno 30 minuti).


Nel frattempo tagliare il salame a dadini e tenere da parte.


Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti. Cuocerle in acqua salata per circa 10 minuti, quindi sgocciolarle e tenere da parte.


Sciacquare e strizzare delicatamente i dadini di melanzana. Scaldare un fondo d'olio in una padella e far dorare lo spicchio d'aglio, quindi eliminarlo e mettere le melanzane. Far cuocere fino a che prenderanno colore, rigirando di tanto in tanto. Aggiungere il salame e mescolare per far insaporire. Subito dopo unire anche le patate, mescolare ancora e spegnere il fuoco.


Distribuire qualche fogliolina di basilico fresco spezzettandolo con le mani.

Nota: Volendo ci si può fermare già qui e servire come contorno ...


Ungere una pirofila da forno e riempirla con il contenuto della padella. Tagliare la mozzarella a pezzetti e distribuirla nella pirofila. Preparare un mix con quattro cucchiai di mollica di pane raffermo sbriciolata finemente, un cucchiaio di pangrattato, un cucchiaio abbondante di pecorino grattugiato e una generosa presa di origano secco. Distribuire il mix nella pirofila sopra lo strato di mozzarella.


Irrorare con un giro di olio extravergine.


Trasferire in forno caldo a 200°C per circa 10 minuti.


Servire caldo o tiepido.

Stampa la Notizia

7 commenti:

  1. Questa ricetta sembra veramente gustosa, la proverò con piacere!

    www.mammatoday.com

    RispondiElimina
  2. Che delizia di piatto. semplice e gustoso! Da copiare, grazie!

    RispondiElimina
  3. Bel piatto Maria Grazia! Ottimo! Rispecchia i miei gusti!!!
    Un bacione!
    Rosa

    RispondiElimina
  4. Ho pubblicato giust'appunto ora una ricetta con le melanzane! Direi di unire le forze e mangiarsi sia questa tua delizia che la mia parmigiana ;)

    RispondiElimina
  5. Che goduria di ricetta,bravissima!!!Mi piace tantissimo e senza ombra di dubbio e' di una bontà e di una goduria unica:))grazie infinite per la bellissima ricetta;)
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. ieri sera mi ero lessata le patate, ma poi mi sono addormentata e non le mangiate...milancio in orto e se ci sono due melanzane provo (anche senza la sopressata che non ho!!!)
    Grazie per l'idea

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it