Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Crema alla frutta (senza latte e senza uova)

Tutti conosciamo la crema pasticcera: utilizzata tantissimo nei dolci, è sostanzialmente una preparazione a base di uova, zucchero, latte e farina (o altri addensanti come amido di mais, o di riso). E come sempre accade, ne esistono tante varianti: quella al limone e alla vaniglia sono le più classiche, come pure la crema diplomatica, che si ottiene con l'aggiunta di panna montata; c'è poi la crema inglese, preparata senza la farina (o altro addensante); ma in ogni caso, latte e uova sono due elementi sempre presenti. In realtà è possibile preparare delle creme dolci anche senza le uova, così come è possibile utilizzare un altro liquido al posto del latte, e ottenere una crema con meno grassi. Certo, ci sono delle differenze in termini di consistenza e sapore, ma il risultato può essere ugualmente goloso, come ho già sperimentato nella Crema all'arancia senza uova, nella Crema al cioccolato senza uova e anche nella Crema al latte di mandorle e caffè
Per preparare questa crema alla frutta ho utilizzato un prodotto che preserva al meglio le note aromatiche della materia prima, un "nettare" di frutta fresca biologica della linea Tantifrutti di Rigoni di Asiago. La gamma già esistente si è arricchita recentemente di due nuovi nettari, nei gusti Melograno, con ciliegia e bacche di goji, e Prugne e Kiwi. 

Ho voluto provare con il primo, quello al Melograno, ed ho ottenuto una crema profumatissima e ricca di sapore, che a prima vista si presenta quasi come un caramello. Questa crema può essere utilizzata, al pari della crema pasticcera, per farcire i dolci (e a breve vi mostrerò cosa ho preparato io), può essere consumata al cucchiaio, accompagnata magari da qualche biscottino, o arricchita con la panna, come la diplomatica. 

Crema alla frutta (senza latte e senza uova)

Ingredienti
250 ml di nettare Tantifrutti 
* (gusto Melograno con ciliegia e bacche di goji) Rigoni di Asiago
50 g di zucchero semolato
30 g di amido di mais

Versare il succo in un pentolino. Aggiungere zucchero e amido mescolati insieme. Porre sul fuoco e far addensare, continuando a mescolare. 


Semplicissima !


Aggiornamento del post: 
ecco cosa ho preparato

Stampa la Notizia

4 commenti:

  1. SEmplice e golosissima questa crema, grazie dell'idea!!!

    RispondiElimina
  2. Sisi mi piace prorio questa tua idea e la voglio provare!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  3. Golosissima,mi piacerebbe davvero poterla assaggiare:))
    Grazie mille per la condivisione Maria Grazia,ti faccio tantissimi complimenti:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Facile e buonissima. Ho a casa il succo di Mirtilli della Rigoni, credo vada bene. Grazie per la ricetta. Ciao.
    Ale

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it