Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Orata in crosta di patate

L'orata in crosta è un secondo piatto classico e di sicuro effetto, semplicissimo da preparare. La crosta di patate fa sì che il filetto di pesce rimanga morbido al suo interno e leggermente croccante all'esterno. La parte meno divertente è la pulizia del pesce, ma se non ve la sentite di farla potete incaricare il vostro pescivendolo e farvi consegnare dei filetti già puliti e squamati. Visto che siamo in piena atmosfera natalizia, ultimamente vi sto proponendo molte ricette di pesce. Del resto la tradizione vuole che sulle tavole degli italiani per la vigilia di Natale il menù sia rigorosamente di magro. Naturalmente nulla vieta di preparare tutte queste ricette anche per altre occasioni e in altri periodi dell'anno. Rispetto alla classica ricetta di pesce in crosta, direi che questa è una versione molto saporita e ... "colorata", da cui potete prendere spunto per i vostri menu.


Orata in crosta di patate

Ingredienti
un'orata fresca (circa 700 g)
due patate medie (circa 250 g)
prezzemolo
maggiorana
tre o quattro pomodorini
olive verdi denocciolate
olio extravergine
sale e pepe

Per realizzare questa ricetta ho provveduto a sfilettare l'orata dopo averla eviscerata e squamata. Eventualmente potete far compiere queste operazioni al vostro pescivendolo di fiducia.


Premete delicatamente i polpastrelli sui filetti per rilevare la presenza di lische laterali e rimuovetele aiutandovi con la punta di un coltello oppure con una pinzetta.


Dividete i pomodorini a metà e svuotateli. Affettateli a striscioline. Tagliate anche le olive.


Sbucciate le patate e grattugiatele con una grattugia a fori grossi. Strizzatele bene raccogliendole in un canovaccio, poi salatele. Tritate il prezzemolo e staccate le foglioline di maggiorana dallo stelo. Mettete le erbe aromatiche nella ciotola con le patate, aggiungete una macinata di pepe e mescolate.


Ponete i filetti di orata in una pirofila spennellata in precedenza con olio e salateli leggermente. Ricopriteli con le patate aromatizzate. Utilizzate i pezzetti di pomodoro e di olive per decorare.


Mettete in forno a 180°C ventilato per circa 25 minuti. Trasferite su un piatto da portata accompagnando con insalatina oppure rucola e pomodorini. Servite subito.


Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. Ma che bel piatto, bellissimi i colori :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. Bella presentazione, ma soprattutto un piatto molto appetitoso.

    RispondiElimina
  3. Fantastico piattino!! Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
  4. Caspita qui si fa sul serio (come sempre!). Questa ricetta mi mette molta fame ma anche molta allegria visto l'utilizzo di ingredienti colorati, il che a tavola non guasta davvero mai :D

    RispondiElimina
  5. le foto rendono benissimo l'idea di questa orata sfiziosa per la crosta di patate!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Buonissimo piatto! Mi ricorda la mia spigola...
    Complimenti, è un piatto buonissimo!
    Buona serata e buona domenica!
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Ottimo piatto e belle foto passo a passo!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it