Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tramezzini di carne


Tramezzino, m'hai provocato e io .. ti rifaccio! Parafrasando la celebre battuta del film "Un americano a Roma" vi presento la mia versione di una preparazione che sicuramente già conoscerete, se non altro perché i tramezzini di carne si vedono spesso nei banchi di macellerie e gastronomie varie. Ed è per l'appunto in un supermercato che qualche giorno fa li vedo in bella mostra nel reparto macelleria, pronti da cuocere; non si capisce bene cosa c'è dentro, ma siccome non fanno parte dei miei programmi (e generalmente non compro la carne nei supermercati) passo avanti e continuo la mia spesa. Mentre sono in fila alla cassa con uno sguardo annoiato mi ritrovo a sbirciare nel carrello di una signora alla mia sinistra: lei, al contrario di me, ha deciso di portarseli a casa. E fin qui, niente di strano. Nel lento avanzare della fila, accompagnato dal beep .. beep ...beep della merce che passa sui lettori di codici a barre, il tizio davanti a me inizia a mettere la sua spesa sul nastro. Ed ecco che spunta una vaschetta con i tramezzini. Ah però! Stanno avendo successo, questi benedetti tramezzini - penso tra me e me. Finalmente arriva il mio turno, metto in busta, pago e porto via la mia spesa. Mi rimane da fare un salto nella mia solita macelleria di fiducia, eh sì, perché la mia intenzione è quella di preparare delle cotolette per cena, quindi devo andare a comprare delle fettine di carne. Arrivo, entro, e cosa c'è nel bancone? Un vassoio di tramezzini, con un bel cartello "offerta del giorno". E allora.. rischio di ritrovarmeli nei miei incubi notturni, oppure..??? - "Prego signora, cosa desidera?" - "Tritato di manzo, per cortesia..."



Tramezzini di carne

Ingredienti
250 g di carne macinata (manzo)
50 g circa di mollica di pane raffermo
1 uovo
2 cucchiai di pecorino grattugiato
mezzo bicchiere di latte
prezzemolo
sale
per farcire:
100 g circa di spinaci (già lessati e salati)
100 g di prosciutto cotto a fettine
3 fette di caciocavallo silano (oppure formaggio a pasta filata)
olio extravergine d'oliva

Preparare l'impasto di carne con tutti gli ingredienti. Stendere l'impasto su un foglio di carta da forno, formando un rettangolo. Tagliare sei quadrati uguali (vedi foto) e distanziarli spingendo con la lama del coltello. Farcire i tre pezzi di sinistra mettendo nell'ordine uno strato di spinaci, una fetta di prosciutto cotto, il caciocavallo tagliato a fette, un'altra fetta di prosciutto.


Completare con un ultimo strato di spinaci. Sovrapporre le fette della fila di destra (non farcite) su quelle di sinistra e premere lungo i bordi per chiudere il ripieno. Tagliare ogni quadrato in diagonale per ottenere dei triangoli e sistemarli ben distanziati sulla carta da forno (vedi foto).


Trasferire in una teglia e cospargere con un filo d'olio.


Infornare a 200°C per circa 20-25 minuti. Togliere dal forno e, a piacere, poggiare una strisciolina di formaggio tipo Sottilette su ogni pezzo di carne ancora caldissimo, in modo che possa fondersi.


Lasciar intiepidire, trasferire nel piatto e servire subito.




Stampa la Notizia

21 commenti:

  1. Che acquolina!!! Io sarei pronta anche adesso, tramezzino a merenda?! Perchè no! E' vero, si vedono spesso già pronti ma quelli fatti interamente in casa non possono che avere una marcia in più! Buona serata maria grazia e complimenti per questa proposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè il detto recita "cavoli a merenda", mica parla di tramezzini di carne, no? Ahahaha.. Grazie a te, un abbraccio.

      Elimina
  2. Ottimi e poi comodi anche per chi lavora e li può preparare con un certo anticipo. Hai proposto un bel secondo piatto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo piatto ma anche piatto unico, con tutta la roba che ho messo dentro.. ihihihi. Grazie :-)

      Elimina
  3. Ma sembrano strepitosi! Devo dire che non ci vado molto d'accordo con quelli che si acquistano al supermercato o in macelleria... Alla fine mangi solo carne, dato che il ripieno (credo ci mettano la sottiletta) fuoriesce completamente e rimangono solo due triangolini di carne separati da una fettina di pancetta... Mah non mi attirano affatto. I tuoi invece mmm...

    Poi io adoro gli spinaci!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che quelli già pronti siano fatti solo con la carne, io invece ho fatto proprio un impasto da polpette, sono venuti più compatti e sostanziosi. Grazie, buon week end.

      Elimina
  4. una delizia, al banco carne non li ho mai beccati però li avevo visti simili su Alice con Persegani...ricordo solo che ho pensato "li devo fare, i pupi ne andranno matti" e poi mi son persa per frasche, quindi grazie mille!
    buon week end
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, ricordo la ricetta di Persegani, però lui li frigge, io ho preferito metterli in forno. Grazie, buon week end anche a te.

      Elimina
  5. quando si dice le tentazioni.....
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  6. Esiste qualcosa di più goloso? Mettono una gran fame questi tramezzini! Un bacio :)

    RispondiElimina
  7. E' successa la stessa cosa a me , li ho visti dal macellaio e ho sorvolato, la seconda volta li ho comprati perchè sono piaciuti a mio figlio ( un pò carucci però ) la terza volta li ho rifatti ma solo con prosciutto e provola. Con gli spinaci piacerebbero pure a me.
    Buon we

    RispondiElimina
  8. Ahahah, l'incubo del tramezzino! Ma che vuoi, quando si ha poco tempo o poca voglia di lavorare, la confezione già pronta da cuocere è una toccasana. Certo, se poi la confronti con i tuoi, fatti con carne e ingredienti accuratamente scelti da te, non c'è guerra: tutta un'altra cosa! Buon we

    RispondiElimina
  9. Invitantissimi i tuoi tramezzini!!!
    Sono sicura che mio figlio li apprezzerà tantissimo!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Beh adesso capisco che tu non abbia mai assaggiato le gocciole note.... tu sei una che si fa tutto home made. Ma sei bravissima a carpire i gusti e a rifarli a casa tua, esaltandone senza dubbio contenuto e sapori. Brava! Ci hai dato una bella idea anche a noi. Io non li ho mai visti al super... o non usano qui o non ci ho fatto caso io! Bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  11. Di questi tramezzini maritozzo ne va ghiotto (anche la rima) ma a me non piace due cose insieme carne da una parte ed il resto dall'altra, assieme si ma non cotti....cosi me li faccio fare dal mio macellaio di fiducia un due volte al mese e l'accontento. Non gli mostro questa ricetta altrimenti sono fregata :(( grazie e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  12. Anche il mio macellaio fiducia li ha già fatti ma tu sei stata un genio a crearli!!!! Bravissima e buonissimi!!

    RispondiElimina
  13. Sono effettivamente una bella idea, complimenti!!!! (me la segno che li ripropongo ai miei ometti!!!!)
    Buona domenica

    RispondiElimina
  14. anche qui spopolano i tramezzini di carne..ma come te di comprarne pronti non ci penso proprio...i tuoi si che sono buoni!!bravissima!!

    RispondiElimina
  15. mai mangiati, ma li ho visti già pronti dal macellaio, e sinceramente non ho mai avuto voglia di comperarli, ma fatti in casa è tutta un'altra cosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. è da parecchio che li vedo anch'io nei banchi di carni...ma come te preferisco il fai da te....!!
    oltre ad essere buonissimi sappiamo bene cosa mettiamo all'interno..!!

    RispondiElimina
  17. Anche io come te non amo i cibi a base di carne macinata già pronti come polpette ed hamburger per cui ti capisco che tu abbia visto i tramezzini di carne ed abbia voluto rifarli tu :) E devo dire che sono molto succulenti complimenti e poi molto originali!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it