Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Plumcake allo yogurt e fragole

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana. Da qualche tempo sono latitante. Sono in uno di quei periodi in cui verrebbe da dire: "Voglia di fare, saltami addosso". Sarà la primavera ... sì, perché, anche se guardando il cielo non sembra, ufficialmente siamo in primavera! Non è che la mia cucina sia chiusa, naturalmente continuo a preparare pranzi e cene tutti i giorni, ma la mia macchina fotografica è rimasta a riposo. Ogni volta che c'è un cambio di stagione c'è una fase di transito, nella quale frutta e verdura della stagione precedente oramai non sono più un granché e quelle della stagione nuova non sono ancora nel pieno della loro maturazione. I banchi del mercato espongono molta merce proveniente da paesi lontani e a prezzi alti. Quindi finisco per comprare (e di conseguenza preparare) più o meno sempre le stesse cose. Per fortuna qui da me sono arrivate già da tempo delle ottime fragole, di provenienza italiana, e queste le sto acquistando spesso. Laddove il proverbio dice "Una rondine non fa Primavera" io oserei dire che per me "Una fragola fa Primavera", perché porta gusto e colore in tavola e mi fa percepire l'arrivo della bella stagione, a dispetto del tempo capriccioso che vuole ritardarla.  
La ricetta che vi propongo oggi non è del tutto nuova; è un rifacimento di questa ricetta con qualche piccola variazione (ho messo un po' di farina in più, ho usato zucchero bianco al posto di quello di canna e olio e.v.o. al posto del burro). Uso raramente l'olio nei dolci, in genere preferisco il burro, ma stavolta ho voluto provare ad utilizzare un ottimo olio extravergine, dal sapore fruttato. Certamente la sua presenza confluisce un sapore molto diverso rispetto al burro, e tutto dipende come sempre dai gusti individuali, ma a me il risultato è piaciuto. 


Plumcake allo yogurt e fragole
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
180 g di farina 00
150 g circa di fragole (condite con zucchero e limone)
100 g di zucchero 
100 g di yogurt alla fragola
70 g di olio extravergine
1 uovo
mezza bustina di lievito
burro per lo stampo

In una ciotola ho sbattuto l'uovo con una forchetta, poi ho aggiunto l'olio, continuando a sbattere, e lo yogurt.


Ho unito lo zucchero e una volta amalgamato ho messo la farina e il lievito, mescolando con una spatola.


Ho imburrato abbondantemente il mio stampo ed ho versato l'impasto. Ho pulito le fragole e le ho tagliate a spicchi, cospargendo con zucchero e succo di limone.


Ho messo le fragole sull'impasto e poi ho schiacciato delicatamente con la spatola (ho preferito fare così invece che mescolarle direttamente nell'impasto perché temevo che andassero troppo sul fondo della teglia, a contatto con il metallo, e potessero bruciarsi durante la cottura). Ho messo in forno preriscaldato a calore moderato (180°), sono bastati 30 minuti di cottura perché ho utilizzato uno stampo lungo e poco profondo (ma come sempre, sia per la temperatura che per il tempo di cottura, regolatevi con il vostro forno).


Ho fatto raffreddare e poi ho sformato delicatamente su un vassoio, cospargendo con abbondante zucchero a velo.



Stampa la Notizia

37 commenti:

  1. Maria Grazia bella bentornata :) dai che tu sei la splendida rondine che fà primavera ^-^ E che goloso questo plumcake! Ho il tuo stesso stampo...sembra brutto se copio ricetta e forma??!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherzi? Mi faresti un onore. Un bacione e buona giornata.

      Elimina
    2. Grazie mille allora copiooooooo :D

      Elimina
  2. sofficioso e morbidissimo....chissà se viene anche con i lamponi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio di sì, io qui da me i lamponi li trovo raramente, purtroppo :-(

      Elimina
  3. Bentornata mi sei mancata ottimo il tuo plumcake anche lo stampo e bello ,un bacione ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, in effetti tra un post e l'altro sto facendo passare pochi giorni, ma a me sembrano tanti, ero abituata ad essere più presente. Buona giornata, un bacio.

      Elimina
  4. Che dire...davvero squisito il plumcake alle fragole. Anche io da qualche tempo sono poco presente, ma quando il dovere chiama non puoi fare a meno di rispondere.
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo, il blog dev'essere uno svago e non una fonte di stress. Ma le cucine non si possono mica chiudere! :D Ciao e.. buona serata.

      Elimina
  5. Che buono deve essere! Adoro tutto ciò che è con le fragole... mamma che delizia.... bravissima! :D Complimenti, un bacione e buona settimana! :)

    RispondiElimina
  6. Cara Maria Grazia ti capisco benissimo...a volte è difficile far conciliare tutto e anch'io anche se cucino tutti i giorni non sempre ho voglia di immortalare (perchè sembra facile ma è impegnativo fotografare tutti i passaggi soprattutto se si tratta di impasti)...delizioso questo plumcake e sicuramente azzeccata la scelta di utilizzare l'olio al posto del burro...buona giornata...un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente, è molto impegnativo! Grazie mille, un abbraccio anche a te.

      Elimina
  7. Se mi torni con queste squisitezze , ti perdono in pieno dell'assenza.
    Anche io sono in un periodo no :-( e va bè :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto, sono venuta a trovarti e ho letto il tuo post. Bene, allora ripetiamo insieme: Domani è un altro giorno. Non ti senti già meglio? :-) Un abbraccio.

      Elimina
  8. Ottimo questo plumcake...e speriamo che l'arrivo di un po' di sole ( per ora qui se ne vede poco) ci porti un po' di energia....perchè ti assicuro che anche io a volto sono un po'....spossata...diciamo...Buona serata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è una sensazione di stanchezza, forse è solo il nostro corpo che dopo un periodo di stress reclama a gran voce il suo riposo. Ed è anche giusto così. Baci.

      Elimina
  9. Anch'io non sono al massimo
    anche se questo dolce fragoloso mi farebbe tornare in vita
    lo devo rifare anch'io
    magari con le tue variazioni
    Un bacione cara e forzaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, questa è sempre la tua ricetta, e la variazione l'avevo fatta io la prima volta, mettendo il burro al posto dell'olio. Riesce sempre bene, questo impasto, ed è anche molto veloce da preparare. Un bacione a te.

      Elimina
  10. Siamo un pò tutti meteoropatici e vedrai che con le belle giornate di sole, andrà meglio. Il tuo plmcake è una meraviglia, basta guadarlo per tirare su il morale. Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Non vedo l'ora che arrivi l'estate così potrò venire dalle tue parti a fare un bel bagno in quel meraviglioso mare. Buona serata.

      Elimina
  11. Delizioso e il rosso delle fragole è speranza di bel tempo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Le fragole già con il loro bel colore mettono allegria. Grazie, un abbraccio anche a te.

      Elimina
  12. Risposte
    1. Siiii.... ed è buono a colazione, a metà mattina, come merenda, nel dopocena... Quando lo faccio, in casa trovo la scia di briciole come quella di Pollicino, sono i figli che vanno continuamente a tagliarne una fettina e portano via... :D

      Elimina
  13. L'ho comprato anch'io questo stampo e ho fatto un plum cake ieri, ma il tuo con le fragole mi ispira molto, lo rifarò grazie e buona serata!!!

    RispondiElimina
  14. Bentornata con questo dolce che mette il buonumore!!!
    Finiranno queste giornate grigie...
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Facile, veloce e delizioso, cosa chiedere di più?

    RispondiElimina
  16. Che delizia! Questo proverò a farlo di sicuro. Adoro i plumcake e le fragole. ;-) Baci

    RispondiElimina
  17. Che buono!!!! lo provo di sicuro....buona giornata,baci,Pina:)

    RispondiElimina
  18. l'ho dovuto fare, troppo buono!!!
    spero ti faccia piacere;-)
    raffaella

    RispondiElimina
  19. che meraviglia *.* nuova iscritta con piacere, blog e ricette davvero interessanti! ricambia se ti va ;)
    www.incucinaconmarta.blogspot.it
    ti aspetto :D

    RispondiElimina
  20. Ho trovato questa ricetta che mi è piaciuta, anche se il mio olio extra vergine non lo ritenevo adatto, ho usato il burro a basso contenuto di colesterolo e una parte della farina l' ho sostituita con la maizena, poi vi faccio sapere, grazie Pia Umena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viene bene anche con il burro, certamente. Hai trovato le fragole, di questi tempi, oppure hai usato altra frutta? Allora, attendo di sapere se il risultato ti è piaciuto. Mille grazie a te :-)

      Elimina
  21. Ciao! Abbiamo parlato di questa tua creazione nella nostra ultima puntata dedicata alla primavera. Per ascoltare il podcast: http://www.wipradio.it/2014/03/18/primavera/ Alla prossima!

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it