Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Asparagi nella cornucopia


La cornucopia è simbolo di abbondanza, di felicità, di ricchezza. Questi stuzzichini perciò mi sembrano molto adatti per festeggiare una qualsiasi ricorrenza a cui associare un messaggio di buon augurio. Sono indicati per un buffet ma anche per introdurre un pranzo o una cena tra amici. Servendoli con un ottimo prosecco, come il Valdobbiadene Millesimato DOCG di Astoria, presenterete ai vostri ospiti un fantastico aperitivo. La preparazione è molto semplice e vi assicuro che sono veramente gustosi. Ecco come li ho preparati io:



Asparagi nella cornucopia

Ingredienti (per 4 pezzi)
150 g circa di pasta sfoglia pronta
80 g di robiola (o altro formaggio spalmabile)
12 punte di asparagi
4 fettine di pancetta
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale
un tuorlo per spennellare

Per fare le cornucopie ho usato dei piccoli rettangoli di carta da forno che ho arrotolato a forma di cono, poi ho inserito all'interno di ciascuno due palline di carta di alluminio (una più piccola e una un po' più grande), in modo da poter incurvare il cono nello spazio fra l'una e l'altra. Ho tagliato la pasta sfoglia a strisce.


Ho avvolto le strisce intorno ai coni di carta, sovrapponendole leggermente; ho incurvato ed ho poggiato su una teglia foderata con altra carta da forno. Ho spennellato con un tuorlo d'uovo sbattuto ed ho fatto cuocere in forno a 180° per 18 minuti circa. Ho atteso che si raffreddassero completamente, quindi ho tolto le palline di alluminio dall'interno ed ho sfilato delicatamente i coni di carta da forno.


Ho lessato le punte di asparagi in acqua salata per pochi minuti, poi le ho sgocciolate e messe da parte. In una piccola padella ho fatto dorare le fettine di pancetta, un minuto per lato, le ho tolte ed ho messo al loro posto gli asparagi, rigirandoli nel grasso lasciato dalla pancetta. Ho spolverato con il parmigiano ed ho allontanato subito dal fuoco.


Ho riempito parzialmente le cornucopie con la robiola. Ho messo su ogni fettina di pancetta tre punte di asparagi ed ho arrotolato. Ho poi inserito questi rotolini nelle cornucopie.


Ho servito insieme a pezzetti di formaggio, olive e pomodori secchi.


Stampa la Notizia

25 commenti:

  1. Che bel piatto!!! Presentato in modo molto elegante!
    Complimenti! :D

    RispondiElimina
  2. Molto carine le tue cornucopie!! Complimenti.

    RispondiElimina
  3. Belle e creative!!! E' molto carino il tuo blog: mi sono iscritta! Se ti va passa a trovarmi anche tu. A presto!

    RispondiElimina
  4. che sfiziosità! ma sai che anch'io mi faccio gli stampini così!!! non ho mai comprato quelli in acciaio:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli in acciaio non si possono incurvare :-D Io di solito con questo metodo faccio la cornucopia grande in versione dolce, durante le feste di Natale, la riempio di dolcetti vari e oramai sono anni che la preparo, è molto scenografica. Grazie mille, un abbraccio.

      Elimina
  5. Sei sempre fantastica hai di quelle idee meravigliose.. che non so che dire! Sono bellissime queste cornucopie, il ripieno primaverile e fresco le rende uniche! Complimenti di vero cuore! Un bacione, amica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei altrettanto fantastica, con i tuoi complimenti. Grazie :) Baci.

      Elimina
  6. Ma guarda tu che belle queste cornucopie! Bellissime, già di per sè adoro la cornucopia come simbolo, in più usato in cucina...sei un mito :D Che bella la nuova veste del tuo blog :D

    RispondiElimina
  7. Ciao Maria Grazia :) Preparazione bellissima... raffinata e invitante! Complimenti, proverò! ;) Un abbraccio e buona giornata :) P.s.: bella la nuova grafica! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho messo qualche giorno ad assimilare la novità, ma la nuova veste mi era piaciuta subito, son contenta che piaccia anche a voi. Grazie.

      Elimina
  8. Risposte
    1. Vero? E poi è semplice. Pochi ingredienti e un po' di pazienza nel metterli insieme. Grazie, baci e buona serata.

      Elimina
  9. strepitose!!l'idea mi piace moltissimo e devono essere gustosissime, ottima l'associazione con prosecco Astoria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale, puoi dare la forma che vuoi :) questi ingredienti legano bene e col prosecchino fresco hanno un gusto unico. Grazie, buona serata.

      Elimina
  10. lastufaeconomica5 marzo 2013 21:45

    Grazie per la tua ricetta, vedi che abbiamo sempre qualcosa in comune? Anch'io preparo la cornucopia, ma grane, con la past di pane e la riempio poi di pane, grissini, ecc. e di decorazioni a seconda della festa.
    Abbraccio

    RispondiElimina
  11. mamma mia sta ricetta mi piace da morire da vedere e immagino nel mangiarla. Complimenti.

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia! Sei veramente brava in tutto quello che fai! E poi sono veramente gustosi questi antipastini!!
    Baci888

    RispondiElimina
  13. Ma che bella presentazione.....e chissà che bontà!!!

    Un abbraccio
    Monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  14. E'bellissimo! Teniamo l'idea anche come antipasto bene augurale per le feste del prossimo Natale! Bianca

    RispondiElimina
  15. Una presentazione veramente raffinata e anche gustosa.
    Bravissima

    RispondiElimina
  16. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove le ricette valutano gli utenti 1-10.
    Si tratta di una classifica delle migliori ricette e un profilo con il loro feedback per le ricette. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo, potrete ottenere il traffico al tuo blog.

    È facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo participases con ricette come questa. Look Amazing!

    saluto

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it