Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Strudel salato con porcini e asparagi



Lo strudel è un dolce a pasta ripiena e arrotolata, che però si presta benissimo anche per le versioni salate. Così, mentre nella sua versione dolce più conosciuta il ripieno è a base di mele, uvetta, pinoli e cannella, in questa mia versione salata ho sostituito gli ingredienti con funghi, asparagi e grana, mantenendo i pinoli. Mi è piaciuto molto, perciò ve lo propongo. Buon lunedì e felice settimana a tutti voi.


Strudel salato con porcini e asparagi
Un tavolo per quattro)

Ingredienti
per la pasta 
250 g di farina 00 a grana fine (il tipo per pasta fresca) + quella per la spianatoia
80 ml circa di acqua a temperatura ambiente
1 uovo
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
un pizzico di sale
per il ripieno
500 g circa di funghi porcini (già puliti)
50 g di punte di asparagi
mezzo bicchiere di vino bianco secco
80 g di mollica di pane raffermo grattugiata finemente
40 g di pinoli
scaglie di grana
10 g di burro fuso
olio e sale

In una ciotola ho messo la farina, l'uovo, l'olio ed il pizzico di sale ed ho iniziato ad impastare. Ho aggiunto l'acqua poco alla volta finchè non ho ottenuto una pasta consistente, liscia ed elastica. Ho formato una palla, ho cosparso con un pò di farina, ho coperto la ciotola con uno strofinaccio ed ho lasciato a riposare in luogo fresco per mezz'ora.


Nel frattempo ho messo a cuocere i funghi tagliati a piccoli pezzi (ai porcini ho unito una manciata di chiodini, ma non è indispensabile) in una padella con un fondo d'olio (aglio a vostro piacere); a parte ho scottato le punte di asparagi in acqua bollente e poi le ho trasferite nella padella con i funghi. Ho atteso che i funghi buttassero la loro acqua e appena questa ha iniziato ad asciugarsi ho versato il vino ed ho portato a cottura, coprendo la padella con un coperchio. Alla fine ho messo il sale. Ho trasferito i funghi e gli asparagi in un piatto, sollevandoli con un mestolo forato, e nel fondo di cottura ho messo la mollica di pane, ho fatto insaporire per qualche minuto, poi ho unito i pinoli ed ho fatto tostare.


Ho ripreso la palla di impasto, l'ho divisa a metà e l'ho stesa con il mattarello su un piano ben infarinato, rendendo la sfoglia il più sottile possibile, quasi trasparente. Ho ritagliato un rettangolo, ho spennellato la sfoglia con burro fuso, poi ho cosparso con la mollica e i pinoli, ho fatto uno strato di funghi e asparagi e infine ho messo le scaglie di formaggio.


Ho arrotolato lo strudel dalla parte più lunga, facendo attenzione a non rompere la pasta. Ho sigillato con cura, anche sui lati. Poi ho messo lo strudel in una teglia foderata con carta da forno. Ho ripetuto il procedimento per formare il secondo strudel e l'ho affiancato all'altro nella teglia. Ho punzecchiato delicatamente con una forchetta, poi con i residui di pasta e un apposito taglia biscotti ho ritagliato delle forme a funghetto che ho distribuito su tutta la lunghezza degli strudel. Ho spennellato con altro burro ed ho messo in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti.


Ho lasciato intiepidire e poi ho affettato.




Stampa la Notizia

51 commenti:

  1. Questa ricetta è meravigliosa....la sfoglia con l'olio deve essere deliziosa il ripieno è davvero interessante, funghi e asparagi....che bontà! Complimenti!
    Un bacio e buon inizio settimana
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la sfoglia è molto elastica da cruda e bella croccante una volta cotta. Grazie, buona settimana anche a te.

      Elimina
  2. Che idea bellissima, cara! Ti è uscito una meraviglia ed è rustico e saporito, ideale per queste temperature. I miei complimenti e un abbraccio grande! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, è proprio autunnale vero? Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  3. Che meraviglia! Buonissimo! Il profumo si sente da qui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buono davvero. Grazie Maria Luisa, a presto!

      Elimina
  4. Ciao Mari...beh lo sai sono di parte ma...gli strudel li amo!ne preparo molti e il tuo è delizioso davvero!!!!un abbraccio cara e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il parere di un'esperta come te è graditissimo, mi rendi felice. Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  5. Che bella idea, non ho mai mangiato uno strudel salato ed io ignorantemente pensavo si potesse fare solo dolce!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo, anche con quelli salati ci si può sbizzarrire :)

      Elimina
  6. Maria Grazia, mi piace un sacco questa proposta :) L'aspetto è troppo invitante :)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, sono contenta, ho reso l'idea della sua bontà :) Grazie, baci.

      Elimina
  7. adoro lo strudel sia dolce che salato e poi con questo ripieno..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante non sia propriamente una tipicità delle mie zone, lo strudel piace tanto anche a me. Baci :)

      Elimina
  8. Io faccio lo strudel sia dolce che salato. La tua sfoglia la trovo meravigliosa e poi con quel ripieno. Complimenti e tanti auguri per il contest. Ciao.

    RispondiElimina
  9. Sai che non ho mai preprato uno strudel salato? Anzi a dirla tutta non ho mai nemmeno PENSATO di fare uno strudel salato! Cosa mi sono persa!!!!
    Devo rimediare :D
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimedierai sicuramente in maniera fantastica, aspetto la tua versione allora.

      Elimina
  10. Questo si che è un signor strudel!!
    che bontà bravissima!!
    Buona settimana carissima baci!

    RispondiElimina
  11. porcini ed asparagi, un connubio che non ho mai avuto occasione di provare...proverò!
    ottima realizzazione cara!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Oggi no riesco a commentare sul tuo blog spero non ti arrivino poi tutti messaggi uguali invece! comunque tentavo di dire che questo strudel è ottimo e non sapevo si facessero anche quelli salati oltre che dolci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? No, non mi sono arrivati messaggi doppi, non ho idea di cosa succeda.

      Elimina
  13. Che voglia Mariagrazia, ed invece mi devo accontentare di un misero panino.
    Gustoso e ricco.
    Ciao
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gustoso e ricco... il tuo panino? :D Grazie Alice, bacioni.

      Elimina
  14. adoror gli strudel salati, li faccio più spesso di quelli dolci, per la prossima volta mi segno la tua ricetta! gnammi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, sono contenta, fammi sapere! Ciao, a presto.

      Elimina
  15. pensa che quello salato non ho mai provato a realizzarlo, il tuo mi ha fatto venire voglia, brava

    RispondiElimina
  16. Bravissima!
    Sembra una ricettina interessante, da provare.
    Ti aspetto presto sul mio blog "silviaaifornelli.blogspot.it".
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  17. lo strudel di suo è già buono ..con asparagi e funghi poi un accostamento che già condivido in pieno...complimenti..!!

    RispondiElimina
  18. mamma che buono,non ha nulla da invidiare a quello dolce,super brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, come quello dolce è ben farcito :)

      Elimina
  19. Davvero squisito, mi piacciono molto gli strudel salati e questo che hai presentato è buonissimo...ciao

    RispondiElimina
  20. Ciao! grazie per aver partecipato al nostro contest! La tua ricetta è davvero molto invitante ed anche la presentazione è molto bella!! Ci piace moltissimo l'abbinamento porcini-asparagi, goloso e per nulla scontato!!
    A presto
    Elisa e Laura

    RispondiElimina
  21. Buonissimo questo strudel!!!!

    RispondiElimina
  22. Che bello strudelone hai preparato!!!!!!
    e che farcia gustosa
    Un buon modo
    bello corposo e ricco per iniziare la settimana
    Qui è arrivato il freddo e il raffreddore!!!!
    Un bacione Maria Grazia
    Buona settimana Calabresella!!!!!!!!!!!!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le "mitiche" prendono il raffreddore ... Aahahaha!!! Buona settimana a te. Baci.

      Elimina
  23. Ciao Maria Grazia :) Che bella idea che hai avuto, deve essere squisito! Io adoro lo strudel in tutte le versioni ma non l'ho mai mangiato salato, devo dire che mi ispira molto! :D Bravissima, segno subito la ricetta :) Un bacio e buona serata! :)

    RispondiElimina
  24. Mi sono unito al tuo sito. Questo strudel è molto raffinato è può essere servito anche nelle occasioni più esclusive come le cene di gala.

    RispondiElimina
  25. ciao passavo per caso il tuo blog mi è molto piaciuto così mi sono unita ai tuoi lettori!!!complimenti per questo strudel davvero squisito!!!!un saluto...

    RispondiElimina
  26. complimenti per la vittoria!!!!!

    RispondiElimina
  27. Io ho fatto sempre la versione dolce,però devo dire che pure questa versione non mi dispiace,si può presentare benissimo su un antipasto.

    RispondiElimina

Template by Dlmdesign.it